ITALIA : L’ISTAT E’ CRESCIUTO DELL’1,4% RISPETTO ALL’ANNO PRECEDENTE

Il Pil è aumentato dell’1,4% rispetto all’anno prima. Così afferma  l’Istat nella prima stima sulla crescita in termini grezzi, basata su dati trimestrali. Bisognerà però aspettare il primo marzo per conoscere il dato di riferimento per la politica economica. Le previsioni del Governo indicano un +1,5%. Quanto al dato corretto per gli effetti di calendario segna un rialzo dell’1,5% (nel 2017 ci sono state due giornate lavorative in meno del 2016).

Nel quarto trimestre del 2017 il Pil è aumentato dello 0,3% sul trimestre precedente e dell’1,6% su base annua. Lo rileva l’Istat diffondendo la stima flash sugli ultimi tre mesi dell’anno scorso. Il rialzo congiunturale segna un lieve rallentamento rispetto al terzo trimestre (+0,4%). Lo stesso vale per il valore tendenziale (era +1,7%). Si tratta di dati aggiustati per gli effetti di calendario e destagionalizzati

Il livello del Prodotto interno lordo (Pil) è ancora sotto i valori pre-crisi. Nonostante la ripresa in atto siamo ancora indietro del 5,7% raffrontando il quarto trimestre del 2017 al primo trimestre del 2008, quando si raggiunse il picco.

Previous SAN GIORGIO A CREMANO CELEBRA I 65 ANNI DI MASSIMO TROISI
Next NAPOLI , LE PAROLE DI ALLAN :"DOBBIAMO CONCENTRARCI SU NOI STESSI ! BISOGNA DARE IL MASSIMO IN OGNI GARA "

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

ITALIA , LE IMPRESE NELLE MANI DEGLI STRANIERI !

Nel terzo trimestre 2017 le erogazioni di finanziamenti bancari mostrano il dato più basso da 5 anni a questa parte. Si riducono le consistenze, sia a breve, sia a medio

Economia e Welfare

A.O. “G. RUMMO”DI BENEVENTO: INTERVENTI CHIRURGICI BLOCCATI DAL 27 DICEMBRE PER MANCANZA DI ANESTESISTI. OSPEDALE AL COLLASSO E LE PERSONE RICOVERATE NON VENGONO CURATE.

Mentre la Direzione Generale, continua ad imporre un’azione dirigenziale che non tiene conto della Salute dei cittadini, l’associazione Io x Benevento, continua a ricevere segnalazioni da utenti che subiscono disagi

Economia e Welfare

Tumore al colon-retto, Delrio: possiamo ridurre sempre più i viaggi della speranza

“Io mi curo al sud è l’espressione di una realtà costantemente confermata dalle attività che stiamo portando avanti. Soprattutto nella rete oncologica campana sono state messe in atto delle azioni

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi