KABUL ,KAMIKAZE IN UNA SCUOLA :UCCISI 48 STUDENTI

E’ di almeno 34 studenti uccisi e 56 feriti il bilancio di un attacco suicida avvenuto ieri contro un centro di educazione privato a Kabul. Lo annuncia il portavoce del ministero della Salute, Wahid Majroh. 

L’attentato non è stato ancora rivendicato, ma le autorità ritengono che l’Isis sia responsabile. Ieri i talebani hanno smentito ogni coinvolgimento. L’attacco è avvenuto nella Mawoud Academy a Dasht-e-Archi: l’età media degli studenti, ragazze e ragazzi, era di 18 anni, tutti diplomati che si preparavano per gli esami di accesso all’Università. L’edificio sorge in una zona a maggioranza sciita della capitale, presa di mira già diverse volte dall’Isis.

Altra strage a est di Kabul: sei bambine tra i 10 e i 12 anni sono rimaste uccise dalla deflagrazione di un ordigno inesploso nella provincia orientale di Laghman.

Previous SAMSUNG , ARRIVA IL NUOVO GALAXY WATCH
Next Giornate Europee del Patrimonio 2018

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

INTERCETTAZIONI: IL CONSIGLIO DEI MINISTRI HA APPROVATO SU PROPOSTA DEL MINISTRO ORLANDO IL DECRETO CHE RIFORMA LA DISCIPLINA DELLE INTERCETTAZIONI

Il Consiglio dei ministri ha approvato, su proposta del ministro della Giustizia Andrea Orlando, il decreto legislativo che riforma la disciplina delle intercettazioni, che  dovrà ora passare all’esame delle commissioni

ultimissime

Pene più severe per i furti e aumento della prescrizione: tutte le novità sul processo penale.Approvato dal Senato il disegno di legge di riforma del processo penale.

L’assemblea del Senato, con 156 voti favorevoli, 121 contrari e 1 astenuto ha approvato la fiducia posta dal governo sul ddl di riforma del processo penale, che comprende norme sulla

Economia e Welfare

100MILA VISITATORI A FUTURO REMOTO.OGGI SI CHIUDE UN’EDIZIONE DA RECORD.

Centomila napoletani e turisti  hanno affollato anche iei, nella terza giornata, la trentunesima edizione di Futuro Remoto dedicata al tema Connessioni. Le dimostrazioni scientifiche,  le attività  e le postazioni interattive

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi