La dieta mediterranea è la migliore al mondo, ha sbaragliato 35 alternative

Prevenzione e cura del diabete, mangiare sano, componenti a base vegetale e facilità a seguirla: sono questi i parametri che hanno portato la dieta mediterranea ad aggiudicarsi il premio di migliore alimentazione possibile, Lo rende noto la Coldiretti sulla base del best diets ranking 2020 elaborato dal media statunitense U.S. News & World’s Report’s.. 

Già patrimonio Unesco nel 2010, ha vinto la sfida tra 35 diverse alternative con un punteggio di 4,2 su 5 grazie agli effetti positivi “sulla longevità e ai benefici per la salute, tra cui perdita e controllo del peso, salute del cuore e del sistema nervoso, prevenzione del cancro e delle malattie croniche, prevenzione e controllo del diabete”.

Insomma, un vero toccasana per la salute. A contendere la vittoria sul podio sono state la dieta dash contro l’ipertensione che si classifica al secondo posto e la flexariana, un modo flessibile di alimentarsi. Al quarto posto la dieta mind che previene e riduce il declino cognitivo e la storica dieta ipocalorica weight watchers .

L’apprezzamento mondiale per la dieta mediterranea fondata principalmente su piccole porzioni di pane, pasta, frutta, verdura, carne, olio extravergine e il tradizionale bicchiere di vino consumati a tavola in pasti regolari si deve, ricorda la Coldiretti, “agli studi dello scienziato americano Ancel Keys che per primo ne ha evidenziato gli effetti benefici dopo aver vissuto per oltre 40 anni ad Acciaroli in provincia di Salerno.

Previous LA DISCRIMINAZIONE TERRITORIALE È DI MODA ANCHE NEL 2020: BORRELLI CONTRO L’AZIENDA SANITARIA DI VERONA:”SONO STATI POCO INTELLIGENTI”
Next Singolari “Duetti napoletani” al Trianon Viviani

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Tutela della privacy sui luoghi di lavoro

Si terrà stamattina, mercoledì 10 dicembre, alle ore 11.00  presso il Tribunale Civile di Napoli sezione Uif, il convegno dedicato alla tutela della privacy sui luoghi di lavoro. Prenderanno parte

Approfondimenti

Guaidó, convocata la Piazza contro Maduro

Juan Guaidó, leader dell’opposizione venezuelana che quattro giorni fa ha giurato come presidente ad interim, in un messaggio in diretta televisiva, ha chiesto alla popolazione di muovere in due nuove

Approfondimenti

13 GENNAIO : DAL NAUFRAGIO DELLA NAVE CONCORDIA , PASSANDO PER IL RITIRO DI MICHAEL JORDAN , FINO AD ARRIVARE ALLA VITTORIA DEL NAPOLI SUL BOLOGNA DEL 1974

Il  13 Gennaio è una data ricca di avvenimenti  storici , politici , culturali ed anche sportivi, che hanno caratterizzato e resa importante questa giornata. Tra gli avvenimenti storici di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi