LA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI SEQUESTRA IN VENETO OLTRE 73 CHILOGRAMMI DI DROGA

Grande sequestro di cocaina in Veneto da parte della Guardia di Finanza di Napoli che ha intercettato a Limena (Padova) un autocarro proveniente dalla Germania a bordo del quale erano stati nascosti, in un doppio fondo, oltre 73 chilogrammi di droga. La cocaina, destinata alle piazze di spaccio di tutta la Campania, immessa sul mercato, secondo le fiamme gialle, avrebbe fruttato alla camorra circa 15 milioni di euro.
Il Nucleo di polizia economico-finanziaria ha trovato stivati nel mezzo ben 65 panetti di sostanza stupefacente in 5 borsoni.
L’autocarro trasportava, solo formalmente, materiale di allestimento per eventi fieristici.
L’autocarro, intestato a una società slovacca era a disposizione di un uomo di origini venete che è stato arrestato per traffico internazionale di stupefacenti.

Previous Frattamaggiore :Gioielliere uccide rapinatore. Arrestati tre banditi, uno è ferito
Next L'OMS LANCIA L'ALLARME: L'81% DEGLI ADOLESCENTI TRA GLI 11 E I 17 ANNI NON PRATICA NESSUN SPORT

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

ERCOLANO, IL SINDACO BUONAJUTO:” L’ASSOLUTA PRIORITA’ DEL COMUNE E’ CHE VENGA RIPRESO IL REGOLARE SERVIZIO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI”

”Siamo in contatto con le forze dell’ordine e abbiamo chiesto un incontro urgente in Prefettura per discutere della vicenda”. Così si è espresso  il sindaco di Ercolano (Napoli) Ciro Buonajuto

Qui ed ora

Sale la tensione nel Golfo: Arabia Saudita potrebbe diventare il primo paese arabo ad avere missili nucleari

L’Arabia Saudita sino a qualche tempo fa era nota, dopo aver firmato il trattato di non-proliferazione, di non avere un programma di armi nucleari. Inoltre,è membro della coalizione di paesi

Qui ed ora

NAUFRAGIO NEL MARE EGEO: 44 MIGRANTI DECEDUTI, TRA LORO 20 BAMBINI

Una tragedia annunciata, l’ennesima quella accaduta al largo dell’isola greca di all’isola greca di Kalolimnos. Un barcone carico di profughi si è ribaltato. Secondo quanto riferito dalla guardia costiera, sale

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi