NELLA NAPOLI DEL XIX, LE SIGNORE INDOSSAVANO LUNGHE COLLANE IN ORO GIALLO, INTRECCIATE AL COLLO DETTE “CHIACCHIERE”

Nella Napoli del XIX secolo era facile incontrare signore che, indossavano lunghe collane, leggere,  intrecciate intorno al collo, costituite da piastre a lamina d’oro giallo, stampate e saldate, spesso lavorate e vuote all’interno. Secondo la tradizione popolare, questo “laccio” aveva dei poteri legati soprattutto al dono di mandare via le negatività.In realtà questo gioiello altro non era che la reinterpretazione della calabrese “jennacca”, una collana formata da grani d’oro sferici vuoti o traforati, con decorazioni in filigrana e perline scaramazze, che la suocera regalava alla nuora quando il figlio, generalmente il primogenito, si fidanzava.Poiché queste collane, proprio per la loro leggerezza, emettevano un tintinnio, a Napoli cambiarono il nome in “chiacchiere” e si attribuì loro il potere di esorcizzare le cattive lingue.Ancora oggi, passeggiando nel Borgo Orefici, nel quartiere Pendino, sarà possibile trovare, nelle vetrine di alcune botteghe, le “chiacchiere” originali del XIX.In entrambi i casi è importante sapere che, pur non trattandosi di un acquisto economico, si potrà godere della protezione a vita da ogni genere di influsso negativo.

Previous Rivista letteraria Mosse di Seppia, "C’è qualcosa che non ama i muri": Una serata di musica jazz e poesia
Next CAMPANIA: ELETTI IN CONSIGLIO REGIONALE IL GARANTE DEI DETENUTI, IL PRESIDENTE DEL CORECOM, ED IL GARANTE DELL'INFANZIA

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

”ORGOGLIOSO DI AVER ABBASSATO LE TASSE” LETTERA DI MATTEO RENZI

Giovedì 16 milioni di italiani non pagheranno la Tasi sulla prima casa. Come pure non pagheranno Imu e Irap agricola, vedranno finalmente lo sconto sull’Irap derivante dalla cancellazione della componente

Approfondimenti

DIECI ANNI DI PD. BIAGIO DE GIOVANNI:”Il nuovo Pd è nato. E ora si trova davanti a un bivio storico.”

di Biagio De Giovanni. Parlare del Partito democratico proiettando la sua immagine nei prossimi dieci anni implica inserirlo nel difficile tema del destino politico dell’Italia in Europa. Un partito non

Approfondimenti

TECHNOLOGYBIZ, A CITTA’ DELLA SCIENZA TECNOLOGIE E SUD

Mercoledì 17 e giovedì 18 a Città della Scienza ritorna Technologybiz la più importante iniziativa multidisciplinare su tecnologie e innovazione del Sud Italia. Giunta alla sesta edizione, accoglie ogni anno

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi