LA PIZZA FRITTA, DEGNA DELLA TRADIZIONE PARTENOPEA SBARCA IN TOSCANA

Come preparare la pizza fritta: è questa la mission del maestro pizzaiolo Pasquale Langellotti che dal 12 al 14 marzo prenderà parte a una tre giorni (12, 13 e 14 marzo) in programma a Castelnuovo Val di Cecina, borgo medievale della provincia di Pisa.
La tre giorni – organizzata dal Comune di Castelnuovo e dal CoSviG (Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche), con il supporto della Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili – prevede corsi gratuiti di perfezionamento destinati agli studenti e agli operatori di settore.
La pizza fritta sarà uno dei tre temi al centro della kermesse: prevista infatti anche la partecipazione di due relatori di grande prestigio: il Maestro Paolo Sacchetti di Prato, già Miglior Pasticcere d’Italia e vincitore del Trofeo Pavoni nel 2012 e Vincenzo Guarino, chef del ristorante stellalo “Il Pievano” del Castello di Spaltenna di Gaiole in Chianti. Come sempre la tradizione partenopea sbarca oltre i confini di Napoli, per andare ad investire l’Italia intera.

Previous ITALIA,ARRIVA IL PREMIO “MOSTRE D'ARTE PONTE DI CULTURE”
Next VERSO INTER-NAPOLI , LE PAROLE DI HANDANOVIC E SPALLETTI :"IL CALCIO DI SARRI E' IL MIGLIORE D'ITALIA "

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

NAPOLI: RIPRENDONO LE VISITE SERALI ALLE SUGGESTIVE CATACOMBE DI SAN GENNARO

Ritornano dopo il successo della scorsa estate, le visite serali nei sabati di Agosto alle Catacombe di san Gennaro. Le visite, anzi le “AperiVisite” perché gli eventi saranno accompagnati da un aperitivo, ce

Officina delle idee

Pariota:”La scuola che non va non solo per l’età degli insegnanti.Occorre renderla autorevole e competitiva.”

Bene ha fatto la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, ospite a La7, a ricordare che i professori in Italia guadagnano troppo poco (contratto bloccato da otto anni) considerato che hanno in

Officina delle idee

AVELLINO ,CENTRO PER L’AUTISMO IN IRPINIA: CONFCOOPERATIVE CAMPANIA ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE

Si terrà il 21 luglio, alle 10.30, con appuntamento dinanzi ai cancelli della struttura di Contrada Serroni, ad Avellino, la manifestazione per chiedere l’apertura del Centro di Assistenza Socio-Sanitaria per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi