LA REGGIA DI CASERTA OSPITA LA MOSTRA “MODIGLIANI OPERA” IN UN VIAGGIO MULTI-SENSORIALE CHE PARLA DI UN GRANDE ARTISTA

La maestosa Reggia di Caserta ospita una grande mostra sul genio di Modigliani,  appunto “Modigliani Opera”. Si parla di un vero e proprio viaggio multi-sensoriale che, grazie all’auso dell’alta tecnologia, immerge il visitatore in una narrazione di suggestioni visive e sonore della vita e del contesto storico artistico di un artista che è il vero protagonista di una delle pagine salienti della storia dell’arte europea nei decenni della Belle Époque.

L’allestimento ospitato nella Reggia va da venerdì 4 maggio fino al 31 ottobre 2018 ed è stato fortemente  voluto dalla Fondazione Amedeo Modigliani, in collaborazione con ETT e Space, ed  è un percorso che si snocciola  in quattro sale, un laboratorio didattico, una sala con visori VR, una con ologrammi in 4K e un ultimo ambiente da cui si accede a un’arena con schermo a 360° dove viene proiettato un docu-film  della vita e delle opere di Amedeo Modigliani.

Modigliani Opera vuole porsi nel panorama degli allestimenti temporanei ed essere immersa in uno spettacolo multimediale in senso etimologico che definisce gli obiettivi di questo percorso creato  per rappresentare Amedeo Modigliani e la sua Opera: l’uso  di molteplici mezzi e piani di comunicazione per veicolare il racconto della sua vita, il tutto reso straordinario  dall’impegno delle tecnologie che rendono il tutto unico nel suo genere.  Modigliani, è l’artista la cui fama è animata  da quotazioni milionarie delle opere, dall’interesse sempre alto verso le aste e le mostre in tutto il mondo. A tal proposito, risale al 1917 la data in cui  va in scena la prima personale di Modigliani, nella galleria Berthe Weill  che, a causa dei nudi in vetrina, viene chiusa per scandalo il primo giorno di apertura.  In questo periodo conosce colei che diventerà la sua musa, la sua promessa sposa, , Jeanne Hébuterne, nasce così un’amore travolgente che sarà l’ispirazione della sua arte.

Modigliani Opera: la mostra alla Reggia di Caserta

Previous Renzi: 'No a giochi palazzo, chi ha perso le elezioni non può andare al governo' 'Sì a incontrare Di Maio ma non gli voto fiducia'. Ma apre a riforma elettorale: 'Pronti a sederci con M5s-Lega per scrivere le regole'
Next FORMULA UNO : HAMILTON TRIONFA NEL GRAN PREMIO DI BAKU

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

SALERNO :XXII EDIZIONE DELLA LINEA D’OMBRA FESTIVAL

Si terrà da mercoledì 6 a sabato 9 dicembre a Salerno la ventiduesima edizione di Linea d’Ombra Festival. In tre differenti location cittadine, Teatro Augusteo, Sala Pasolini e Cinema Apollo, il festival diretto da Peppe D’Antonio e Luigi Marmo presenta quattro giorni e quattro notti

Cultura

Napoli è arte. Al Maschio Angioino le ‘Irrealtà visibili’.

Da sempre Napoli è ricordata per la sua bellezza e la sua passione per l’arte. Basti pensare le tante meraviglie presenti nella città partenopea. Nell’ultimo periodo, come si è già

Cultura

TUTTA LA PREZIOSITA’ CULTURALE DELL’ITALIA OMAGGIATA DALL’IRAN

L’Italia viene celebrata in tutta la sua inesorabile bellezza culturale dal medio oriente,  dall’Iran alla Fiera internazionale del libro di Teheran, dove il nostro Paese è ospite d’onore.  è uno

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi