La Reggia di Caserta ospita  l’appuntamento di chiusura  dell’XI edizione del CYFEST

A Caserta, la Reggia di Caserta ospita  l’appuntamento di chiusura  dell’XI edizione del CYFEST (Cyberfest), ovvero parliamo del più grande festival di arte e tecnologia russo che è partito  da San Pietroburgo ed è stato anche a New York, Pechino e Brighton.

Nelle stanze barocche degli appartamenti reali, arte e tecnologia si fonderanno in una mostra unica, a cura di Anna Frants, Elena Gubanova Isabella Indolfi, che vedrà insieme  13 artisti, italiani e russi, attraverso installazioni interattive, sculture cinetiche, video proiezioni e intelligenza artificiale.

Protagonisti dell’esposizione, gli artisti Anna Frants, Donato Piccolo, Alexandra Dementieva, Licia Galiziae Michelangelo LuponeElena Gubanova e Ivan Govorkov, Franz Cerami, Matilde De Feo e Max Coppeta, Daniele Spanò, Aleksey Grachev e Sergey Komarov, Maurizio Chiantone.

In linea con il tema del Cyfest 2017-2018, “Weather Forecast: Digital cloudiness” (Previsioni del tempo: Nuvolosità digitale), l’esposizione di Caserta invita gli artisti a misurarsi con l’influenza della tecnologia sulla vita. Il digitale ha pervaso le nostre vite, e le ha in qualche modo cambiate,  rendendole in qualche modo astratto migliori di come erano prima che la tecnologia invadesse ogni campo della nostra esistenza.

L’unico che sfrutta  il digitale in modo consapevole, piegandolo ai propri bisogni e cercando delle risposte  alle proprie domande, è l’artista, che, attraverso le nuove tecnologie, cerca di ri-creare, recuperare e suscitare, ciò che è più profondamente umano: il dubbio, il sentimento e l’emozione per le cose e per la vita.“Quest’anno il Cyfest ha deciso di investire sul territorio campano, puntando i riflettori sulla Reggia di Caserta. Affinché questa iniziativa sia un’occasione unica di crescita per tutti, stiamo costruendo una vasta rete di partner che da Caserta passa per le maggiori istituzioni regionali, tra cui la Regione Campania, museo Madre, Città della Scienza, Fondazione Banco Napoli”spiega a tal proposito  la curatrice della mostra , Isabella Indolfi.

Cyfest, tra arte e tecnologia alla Reggia di Caserta

Previous PAPA FRANCESCO :"NON BISOGNA ADULTERARE LA COMUNICAZIONE"
Next Nasce Rosarium, l'app per pregare il Santo Rosario con l'Apple Watch

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Festa dei Nonni in Biblioteca e Confessioni di uno Scrittore a Cori

Martedì 2 Ottobre, alle ore 16:30, la Biblioteca comunale “Elio Filippo Accrocca” ospiterà la Festa dei Nonni organizzata dall’Associazione culturale Arcadia e dalla Società Cooperativa Onlus “Utopia 2000” che gestisce

Cultura

Mostra sul Vesuvio al museo di San Martino

Fino a settembre a Napoli, al museo di San Martino, sarà possibile visionare, ammirare sarebbe eccessivo, una intrigante mostra, dotata di oltre cento dipinti, sul Vesuvio, il più famoso vulcano

Cultura

Maturità: Studenti in panico per il colloquio finale

Finita la paura degli esami scritti per i maturandi arriva il fatidico giorno della prova finale, ovvero della “colloquio finale”. A preoccupare la maggior parte degli studenti italiani, sono sicuramente

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi