La Segre snobba il convegno della Lega sull’antisemitismo: “Sono impegnatissima”

Liliana Segre non parteciperà al convegno sulle nuove forme dell’antisemitismo organizzato a Roma dalla Lega il 16 gennaio. La senatrice a vita ha spiegato di aver “ricevuto l’invito, ma nel mese di gennaio sono impegnatissima”.

“Apprezzo l’iniziativa sull’antisemitismo, un problema che si riaffaccia virulento nelle cronache del nostro tempo in tanti Paesi d’Europa e del mondo intero – ha spiegato la Segre -. Ritengo però che non si debba mai disgiungere la lotta all’antisemitismo dalla più generale ripulsa del razzismo e del pregiudizio che cataloga le persone in base alle origini, alle caratteristiche fisiche, sessuali, culturali o religiose”.

Matteo Salvini, da parte sua, ha spiegato che “la capisco e la ringrazio per la risposta”. Il leader della Lega ha quindi spiegato che il convegno “sarà una bellissima giornata in cui lanceremo dentro e fuori il parlamento una grande campagna in difesa di Israele perché nel 2020 gli antisemiti, quelli che odiano Israele, non possono essere compresi nel contesto civile, quindi i nemici di Israele sono miei nemici”.

Salvini ha quindi riferito di aver incontrato la senatrice di recente, e che è stata un’occasione “molto bella, che mi ha arricchito”.

Previous IL NUOVO ANNO TRA TRADIZIONE ED INNOVAZIONE DEI DOLCI DELLE FESTE INCONTRO CONFRONTO ALLA PASTICCERIA CHARLOT DI CARDITO
Next La Regina Elisabetta convoca un vertice di famiglia lunedì

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

LA CHIESA IN UN IMBUTO

di Padre José María Castillo   La Dottoressa Elske Rasmussen si rammaricava, solo alcuni giorni fa (in un articolo apparso il 28 aprile scorso su Religión digital, ndt), di coloro

Officina delle idee

RENZI SUL SUD ITALIA: «BISOGNA RIMBOCCARSI LE MANICHE»

Matteo Renzi, durante la sua visita in Giappone, ha parlato della situazione italiana, non tralasciando la questione Mezzogiorno. Una questione che ormai deve essere affrontata. Il Sud del Paese ha

Officina delle idee

CASTELLAMMARE DI STABIA : RITORNANO I FESTEGGIAMENTI PER IL PATRONO SAN CATELLO

Come ogni anno il 19 gennaio, ritornano i festeggiamenti di San Catello, Patrono di Castellammare di Stabia.   Il 19 è il giorno dedicato al beato e riconosciuto quale protettore dei forestieri, le

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi