LA STAGIONE DEL NAPOLI SI APRE DOMANI CONTRO LA BASSA ANAUNIA AZZURRI IN CAMPO CON LA NUOVA MAGLIA PRESENTATA OGGI A DIMARO.

Il Napoli e la maglia azzurra, un legame indissolubile nella storia del club. La prima divisa della formazione di Sarri per la stagione 2017-18 è stata presentata quest’oggi al campo di Carciato. Gli azzurri la indosseranno già nell’amichevole d’esordio della stagione prevista domani pomeriggio a Dimaro Folgarida (ore 18.00) contro la Bassa Anaunia, realtà che milita nel campionato di Promozione del Trentino.

La partita non verrà trasmessa integralmente ma ci saranno delle finestre su Mediaset Premium.

Sarri dovrebbe ripartire sin dalla sfida contro la Bassa Anaunia dal nucleo dei titolarissimi, dai punti fermi del suo ciclo. Non dovrebbe giocare dal primo minuto Hysaj, che stamattina è tornato al campo di Carciato ma solo per allenarsi in palestra.

Il Napoli dovrebbe scendere in campo inizialmente con Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Saranno poi tante le sostituzioni a gara in corso, Sarri avrà modo di valutare il livello di preparazione del gruppo a sua disposizione. C’è grande attesa per il debutto di Ounas, che potrebbe trovare spazio nel corso della partita al posto di Callejon, sul lato destro del fronte d’attacco.

A disposizione del Tecnico Marco Bertoncini ci saranno: PORTIERI – CRISTOFORI Andrea 1984, FILIPPI Elmar 1998; DIFENSORI – GIACOMELLI Marco 1991, CORRÀ Sebastiano 1996, IOB Patrizio 1998, MOCHEN Gabriele 1992, LARCHER Christian 1993, MARTINELLI Marco 1997, SACCHI Federico 2001; CENTROCAMPISTI – CATTANI Luca 1994, GIRONIMI Simone 1996, IORI Massimo 1999, NICOLUSSI Riccardo 1997, PAOLI Andrea 1988, PILATI MICHEAL 1989; ATTACCANTI – BERGAMO MIRKO 1996, FRANZOI Davide 1994, GOTTARDI RICCARDO 1999, SORANZO CHRISTIAN 1987, TARTER Davide 1993, ZANOTTI Cristian 1997.
Mario Rui sarà al campo di Carciato per la sfida contro la Bassa Anaunia. Il nuovo giocatore azzurro – per inciso la maglia 2017 – 2018 è tecnicamente modernissima e ha una tonalità più intensa – è arrivato in serata all’Hotel Rosatti e domani mattina sosterrà il suo primo allenamento con i nuovi compagni di squadra. Il terzino portoghese difficilmente scenderà in campo con un solo allenamento nelle gambe. Mario Rui ha riabbracciato Maurizio Sarri, che l’ha allenato per due stagioni all’Empoli, dal 2013 al 2015. Si tratta del terzo portoghese della storia della Ssc Napoli, dopo Vidigal e Rolando.

Quello di domani sarà il primo test estivo per il gruppo di Sarri che disputerà poi altre tre amichevoli allo stadio Briamasco di Trento: sabato 15 contro la squadra di casa del presidente Mario Giacca neo promossa in serie D,martedì 18 contro il Carpi e martedì 25 contro Chievo Verona. Nel tabellino di avvicinamento ai preliminari di Champions vi sono poi le quattro partite ad agosto a ridosso del play-off di Champions League: l’Audi Cup a Monaco di Baviera contro l’Atletico Madrid, il Bayern Monaco e il Liverpool (1-2 agosto), la sfida in trasferta contro il Bournemouth (6 agosto) e contro l’Espanyol il 10 al San Paolo.

 

Previous IL PRESIDENTE DELL’AGCOM ANNUNCIA CHE L’ITALIA SI TROVA AL PENULTIMO POSTO IN EUROPA PER L’UTILIZZO DI INTERNET
Next Al Suor Orsola il Master di Cinema e Televisione ricomincia da tre. La presentazione della terza edizione insieme con la premiazione del Concorso Pro Format per i giovani autori della TV

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

TURISMO A FERRAGOSTO: BOOM NAPOLI ,CHE BATTE VENEZIA E FIRENZE

Ferragosto 2016, caldo gradevole, sole, mare ma anche tanta cultura. Napoli in prima fila tra le città d’arte del nostro Paese. La città partenopea rispetta le aspettative, in linea con

ultimissime

PRESIDENZIALI IN EGITTO : VINCE AL SISI CON IL 97% DEI VOTI, LO RIFERISCE LA COMMISSIONE ELETTORALE. MATTARELLA CONFIDA NELLA VERITA’ PER GIULIO REGENI

Abdel Fattah Al Sisi ha vinto le elezioni in Egitto col 97% dei voti, così lo  riferisce la commissione elettorale aggiungendo che l’affluenza al voto è stata del 41,5%. Stando ai dati

ultimissime

LIBIA: NUOVO NAUFRAGIO, MUOIONO OLTRE 3O MIGRATI TRA DONNE E BAMBINI, DIVORATI DAGLI SQUALI

Sono oltre  30 i morti  del naufragio avvenuto davanti alle coste libiche, a largo di Garabulli. Tuttavia,  le operazioni di salvataggio hanno interessato due barconi: in una i morti sono

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi