LA VALENTE CI CREDE: ” SIAMO L’UNICA ALTERNATIVA A 5 ANNI DI NULLA DI DE MAGISTRIIS”

Lo ‘’Stato Maggiore’’ del Partito Democratico è tutto riunito al Filangieri per lei, e Valeria Valente lo sente, ed è convinta più che mai di potercela fare.

«Siamo al ballottaggio perché il Pd è l’unica forza credibile per dare un’alternativa a cinque anni di nulla di de Magistris -dichiara la candidata del centro-sinistra, che continua- Napoli in questi ultimi cinque anni è peggiorata in ogni suo aspetto dalla sporcizia alla condizione delle strade, dai trasporti pubblici ai parchi ben rappresentati dal degrado mai conosciuto prima della Villa Comunale. Noi del Pd siamo gli unici a poter offrire un’alternativa rappresentata dalle cose che abbiamo fatto al Governo e alla Regione e da quanto vogliamo fare al Comune».

Tra il pubblico i Sottosegretari Enzo Amendola e Gennaro Migliore a testimoniare la vicinanza e l’impegno del Governo per Napoli. Presente anche Rosaria Capacchione, vittima degli attacchi di Verdini prima e D’Anna poi, alla quale Valeria Valente riserva un caloroso abbraccio, prima di tornare proprio sul tema delle liste: «Le nostre alleanze sono alla luce del sole, ma sulla criminalità nessun passo indietro: nessun indagato nelle nostre liste e chiarezza con gli alleati, perché i voti della camorra non li vogliamo mai».

Intanto la segretaria campana Assunta Tartaglione ne approfitta per togliersi qualche sassolino dalla scarpa: «Chi vuole minare la nostra unità denigrando Valeria Valente è fuori dal partito». Bassolino sembra avvisato.

Insomma un PD che crede nella vittoria ed è pronto a giocarsi le sue carte per la corsa al Comune di Napoli, forte dell’impegno del Governo e di un’unità finalmente ritrovata.

Previous MARTEDI' 31 MAGGIO, UNA GIORNATA DI PREGHIERA E DI DIGIUNO: LA LETTERA-INVITO DEL CARDINALE SEPE ALLA CITTA'.
Next PAPA FRANCESCO E QUEL SALVAGENTE CHE CI RICHIAMA ALL'UMANITA'

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

I MITI DI NAPOLI : LA STORIA DELL’ AEROPORTO DI CAPODICHINO

Conosciuta da tutti soprattutto per l’Aeroporto internazionale che essa ospita, peraltro il più grande dell’Italia Meridionale, Capodichino è in realtà un’antica collina e ha rappresentato in passato una delle strade

Approfondimenti

I COLORI DELLA LIBERTA’: AL CARCERE DI POGGIOREALE I DETENUTI DIVENTANO ARTISTI.

Prosegue con successo il laboratorio di pittura “I colori della libertà”, iniziativa promossa dall’Associazione “La Mansarda” e presieduta da Samuele Ciambriello d’intesa con l’associazione di promozione sociale “Il Sole Sempre”

Approfondimenti

INVECE DI ACCOGLIERE I BAMBINI, I NOSTRI GOVERNI LI ABBANDONANO A LORO STESSI. BAMBINI CHE SCAPPANO DA VIOLENZE CHE NESSUNO PUO’ IMMAGINARE

Riceviamo e pubblichiamo (Avaaz.org) In questo momento, ci sono almeno 25mila bambini non accompagnati in cerca di rifugio in Europa. Sono scappati da violenze che nessuno di noi può immaginare,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi