L’attore Fabio Massa presenta il suo nuovo libro al Teatro Bellini

“Tutto in una notte”, il nuovo romanzo dell’attore e scrittore Fabio Massa sarà presentato Giovedì 29 Ottobre, alle ore 17:30, al Sottopalco del Teatro Bellini di Napoli (via Conte di Ruvo, 14), lo spazio gestito da Marotta&Cafiero. Ne parlerà con l’autore il giornalista Marco Martone. Le letture dei brani saranno a cura dell’attore Ferdinando Maddaloni.

Tutto in una notte è un noir di grande effetto, ricco di sfumature e di personaggi le cui vite si mescolano, fino ad arrivare alla resa dei conti finale, al momento in cui viene decisa la loro sorte. Quale sarà il destino del protagonista? Come si intreccia a quello dei vari personaggi? Il lettore sarà rapito dalla storia, dall’incalzare degli eventi, fino ad arrivare al momento decisivo, al parcheggio, luogo in cui i soggetti della storia sono costretti ad abbandonare per sempre le maschere che hanno indossato per tutta la loro vita.

Il vero protagonista del libro è un ex investigatore privato molto noto al pubblico. Un uomo alla continua ricerca di se stesso e della sua profonda identità che, vede nelle tante donne che conosce, un momenti di allontanamento dalle difficoltà che la vita può riservare. Un’avvincente storia ambientata nella Roma capitale all’alba delle nuove elezioni politiche: una città che fa da cornice alla storia ma non assume mai il ruolo di protagonista del racconto.

La lettura delle prime pagine di Tutto in una notte è quasi ingannevole. Il lettore può facilmente cadere nella convinzione di leggere a un romanzo politico, ma non è così. La politica è soltanto il pretesto di cui si serve l’autore per costruire la storia fatta di maschere che ogni singolo individuo è costretto ad indossare, per necessità, per convenienza o semplicemente per piacere. Poi, pagina dopo pagina arrivano i colpi di scena: un parcheggio, una notte, un solo destino… E’ questa l’essenza delle 80 pagine del romanzo di Fabio Massa: il destino.

Non è la prima volta che l’attore di Castellammare di Stabia si cimenta nella scrittura, perché “Tutto in una notte” arriva in libreria dopo il successo di un precedente romanzo “Scivolare via come il vento”, affidato allo stesso editore Graus.

 

Previous Come e perché mi iscrissi al PCI
Next Alluvione Benevento, M5S: “CON 100MILA EURO DI STIPENDI FINANZIAMO ISTITUTO DEVASTATO”

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

8 Marzo: la vera emancipazione

La mia presenza a Scampia  caratterizzata da una maggiore presenza tra la gente nella quarta età, dopo il periodo dell’insegnamento e della ricerca, mi ha riconciliato con il mondo femminile

Cultura

ENJOY: L’ARTE INCONTRA IL DIVERTIMENTO NELLA CAPTALE, AL CHIOSTRO DEL BRAMANTE

“La dimensione del piacere, del gioco, del divertimento, dell’eccesso  sono sempre state componenti centrali dell’arte; l’arte sprofonda nel dolore ma si nutre di piaceri ed è sempre una danza di

Cultura

Uno sguardo nell’arte

Vernissage con pubblico incontro per l’inaugurazione della mostra fotografica di Francesco Manguso al Pan, il Palazzo delle Arti Napoli. A introdurre la serata l’attrice/cantante Francesca Rondinella, in qualità di presidente

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi