Le consegne globali di tablet in Europa occidentale cedono il 2,5% su base annua

Le consegne globali di tablet in Europa occidentale cedono il 2,5% su base annua nel terzo trimestre a quota 7,5 milioni di unità, una flessione contenuta grazie alle buone performance riportate dai tablet tradizionali, iPad in testa, mentre perde ancora terreno il segmento dei tablet con tastiera staccabile, che registra un -14,5%.

Apple ha un quarto del mercato (25,1%), con consegne in aumento del 7,9% a 1,89 milioni di iPad. Terza, con una crescita del 19,2%, è Amazon, che nel trimestre mette in commercio 811mila tablet in Europa occidentale. La compagnia di Jeff Bezos scavalca Lenovo, ora in quarta posizione dopo una flessione del 16,5%. Al quinto posto si piazza Huawei, che mette a segno la crescita maggiore: +59,3% a 542mila tablet.

Previous Dottoressa aggredita davanti all'ospedale di Crotone
Next PD NEL CAOS. MARCO MINNITI SI RITIRA:"IL MIO E' UN GESTO D'AMORE PER IL PARTITO." LE MOSSE DI RENZI.

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Gellify, a settembre nuova piattaforma 4.0

Gellify lancerà a settembre una piattaforma digitale per fare open innovation nell’ambito di Industry 4.0. “Partiremo con più di 250 tra startup B2B, aziende corporate e pmi”, con l’obiettivo di

Economia e Welfare

ANTONIO TOSTO:”SBAGLIATO NON PREVEDERE IN GIUNTA UNA DELEGA ALLE POLITICHE GIOVANILI”

Con oltre 2.000.000 di giovani la Campania è la Regione più giovane di Europa ma, al tempo stesso, quella più falcidiata dalla disoccupazione giovanile. Agli albori della nuova giunta guidata da

Economia e Welfare

ITALFER: PARTE LA NUOVA TRATTA FERROVIARIA AV-AC NAPOLI- BARI, COMPRENDE ANCHE LA STAZIONE HIRPINIA

È partita ieri mattina a Roma la Conferenza dei Servizi  dedicata alla realizzazione del 3° e 4° lotto della linea ferroviaria AV/AC  Napoli-Bari ( che comprende la Stazione Hirpinia) attraverso

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi