LE PAROLE DELLA “SINISTRA”

Grande è la confusione sotto il cielo della SINISTRA politica (italiana ed europea). Anche nel nostro piccolo ci impegniamo a costruire le condizioni politiche per compattare un unico movimento che abbia come discriminante sostanziale il progresso e la libertà dell’UOMO (superando personalismi e settarismi). Sarà utile ribadire le “parole” che caratterizzano l’essere di sinistra (e praticare una politica di sinistra) e che sono anche i principi fondanti della nostra associazione.

UGUAGLIANZA fra tutti gli esseri umani fin dalla nascita.

LIBERTA’ di poter essere se stessi, ciascuno diverso dall’altro; nel rispetto reciproco.

LAICITA’ senza condizionamenti di dogmi di qualsiasi natura.

COERENZA tra pensiero, credo, ed azione.

ONESTA’ nell’agire in coerenza con i principi.

IDENTITA’ DELLE DONNE superando la cultura maschilista che le considera ancora marginali e con ruoli inferiori al maschio.

TRASFORMAZIONE ed EMANCIPAZIONE; trasformare se stessi e le relazioni che non fanno crescere in un percorso per migliorare la vita e la società.

L’ESSERE UMANO  che va messo al centro della visione dei rapporti umani e non più le leggi del “mercato liberista” e della produzione del profitto come unico scopo di vita.

CONDIVISIONE e PARTECIPAZIONE alla vita della comunità. La politica è cosa di tutti (del quotidiano di ognuno).

LOTTARE e RIFIUTARE tutto ciò che limita lo sviluppo e il progresso dell’uomo; lottando per cambiare le condizioni di vita.

CONOSCENZA attraverso una scuola pubblica e laica, condividendo il sapere che così aumenta (mentre i beni materiali, se si condividono, diminuiscono). Una scuola buona forma individui liberi e pensanti.

per IL COMITATO DIRETTIVO  Mario Festa,  Vincenzo Acampora

Previous RENZI A PORTA A PORTA PARLA DI TUTTO:DALLA VICENDA CONSIP A BERSANI,DALLE PRIMARIE ALLE SCELTE DEL SUO GOVERNO
Next Scuola: Didattica innovativa nel cuore del Rione Sanità

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

‘L’Olio delle Colline’: aperte le iscrizioni alla XIV edizione del Concorso Provinciale Le domande entro il 15 Gennaio 2019. Novità di quest’anno: analisi chimiche gratuite ai campioni di olio in gara e riconoscimenti per il miglior produttore di ogni Comune.

Sono aperte le iscrizioni alla XIV edizione del Concorso Provinciale ‘L’Olio delle Colline’, organizzato dal CAPOL, in collaborazione con l’ASPOL e il patrocinio della Provincia di Latina e della Camera

Officina delle idee

Cyberbullismo e seconde deleghe Corecom: Conferenza stampa di Zaccaria, D’Amelio e Amaturo

Martedì  27 Giugno , alle ore 11,30 presso la Sala Nassiryia del Consiglio regionale della Campania (Isola F13) si terrà la conferenza stampa del Corecom Campania, nel corso della quale

Officina delle idee

Regge italiane, tra storia e mito

Andrea Merlotti, scrive nel suo “Andare per regge e residenze” (il Mulino). Da Nord a Sud, questi gioielli architettonici, che nell’ultimo secolo sono divenuti luoghi identitari, simboli di un territorio

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi