“LE REGOLE DEL CASO”: WILLY RONIS RACCONTA LA VITA ATTRAVERSO LA FOTOGRAFIA

La nuova edizione del libro del grande Willy Ronis: “Le regole del caso” della serie Lezioni di fotografia, dove i più importanti fotografi commentano le proprie foto in una successione di incredibili e toccanti lezioni, dalla voce dei protagonisti.

Il volume tiene in se  187 fotografie selezionate direttamente da Willy Ronis. Celebri o meno conosciute, sono tutte immagini rappresentative del suo percorso e che permettono al fotografo di consegnarci anche ricordi e riflessioni personali. Ma  dietro l’apparente semplicità di uno sguardo sulla vita è avvolta una sorta di alchimia, un insieme di presentimento e di imprevisto, di tecnica e istinto.
In cinque parole chiave : Pazienza, Riflessione, Caso, Forma e Tempo, poi  Willy Ronis dona ai lettori   un’appassionante lettura della propria opera. Mostrandoci i provini a contatto dai quali sono nate le sue opere migliori, il fotografo ci illustra il percorso che porta all’immagine finale, quella che lui stesso considera, per sua scelta, la più riuscita ed equilibrata. “Fotografare sottintende un’intenzione, è un atto volontario, dettato da una motivazione individuale”, sottolinea Willy Ronis.
Svelando la genesi di queste immagini, il libro ci permette di condividere un’esperienza unica offrendoci una vera e propria lectio magistralis di fotografia.

“Alla domanda che cos’è una foto riuscita?, mi accontento, in mancanza di meglio, di rispondere: quella con cui sono riuscito a comunicare l’emozione che l’ha fatta nascere. Una foto riuscita è anche un certo valore aggiunto, non previsto in anticipo, atteso con trepidazione, mai sicuro, ma senza il quale il lavoro della famiglia dei fotografi cui appartengo, non sarebbe che una pallida constatazione di una banalità senza rilievo.”

Previous CALCIO ITALIANO, UN GIRONE DI VAR : 45 LE CORREZIONI RISPETTO ALLE DECISIONI ARBITRALI .
Next MALTEMPO: LA PROTEZIONE CIVILE HA DIRAMATO UN NUOVO AVVISO DI CONDIZIONI METEO AVVERSE

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Credere, disobbedire e combattere: la libertà di scelta e la difesa della democrazia secondo Marco Cappato

Marco Cappato ha presentato a Napoli il suo libro dal titolo Credere, disobbedire e combattere intervenendo alla libreria Feltrinelli di piazza dei Martiri martedì 5 giugno. Assieme al tesoriere dell’Associazione

Officina delle idee

“Il Capocella” di Vincenzo Russo e la persistenza dell’umanità nell’universo carcerario. Umanità e Solidarietà dentro le mura

Lo scrittore Vincenzo Russo presenta il suo romanzo Il Capocella, edito da Homo Scrivens nel 2017 (Collana Dieci), allo Slash art/msic di Napoli, venerdì 11 maggio alle ore 18:30. L’autore e operatore socio-culturale napoletano, più volte premiato

Officina delle idee

MUSEO DI PIETRATARSA : LA PRIMA FABBRICA METALMECCANICA

La prima fabbrica metalmeccanica, per produttività ed estensione, era quella di Pietrarsa. Voluto da Ferdinando II, tra Portici e San Giovanni a Teduccio, a pochi chilometri da Napoli, il Reale

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi