LEGA A , DEROGA PER LA FASCIA IN ONORE DI ASTORI

La Lega Serie A ha autorizzato in deroga la Fiorentina all’utilizzo della fascia commemorativa di Davide Astori, data l’eccezionalità del caso e come richiesto dalla stessa società viola. E’ quanto viene comunicato al termine dell’assemblea dei club, in cui il presidente di Lega, Gaetano Miccichè, ha sottolineato che la norma sulla standardizzazione delle fasce da capitano, introdotta in questo campionato, è nata su richiesta delle stesse società nel 2017.

La decisione della deroga è stata accolta con soddisfazione anche dal presidente onorario Andrea Della Valle, a Firenze oggi per una breve visita a Pioli e ai suoi giocatori impegnati a preparare la difficile trasferta di sabato con il Napoli (al gruppo si stanno aggregando anche gli ultimi nazionali fra i quali gli argentini Pezzella e Simeone). Prima di ripartire Della Valle ha voluto anche rivolgere un ‘in bocca al lupo’ alla Fiorentina Women’s attesa al debutto stagionale in Champions questa sera al Franchi contro le danesi del Fortuna.

Previous RIAPERTURA TEATRO DEI LAZZARI FELICI
Next Napoli, blitz contro i parcheggiatori abusivi

L'autore

Può piacerti anche

Sport

OLIMPIADI :LA COREA DEL SUL ACCOGLIE L’APERTURA SULLA PRESENZA DELLA COREA DEL NORD!

La Corea del Sud accoglie con favore l’apertura di Pyongyang sulla presenza della Corea del Nord alle olimpiadi invernali di Pyeongchang, come detto dal leader Kim Jong-un: il presidente Moon Jae

Sport

SERIE B, AVELLINO-SALERNITANA:2-3. SUPER RIMONTA DEI RAGAZZI DI BOLLINI CHE CONQUISTANO IL DERBY CAMPANO .

Un derby campano scoppiettante ,che premia il coraggio ed il cuore della Salernitana! La squadra di Bollini s’impone per 3-2 grazie ad una super rimonta nella ripresa , firmata dalle

Sport

GIOCO ALL’ITALIANA

Si è parlato molto di cholismo in questi giorni, del gioco espresso cioè dall’Atletico Madrid di Diego El Cholo Simeone. In particolare, si è posto l’accento sulla natura di un

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi