LEGGE DI BILANCIO , PADOAN : “GLI INVESTIMENTI CONTINUERANNO A CRESCERE”

“Questa legge di bilancio si colloca in continuità con le precedenti, quindi allunga l’orizzonte temporale della stabilità e della sostenibilità della crescita, pone una pre-condizone essenziale per gli investimenti”. Cosi si è espresso il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan in un videomessaggio al convegno dei giovani di Confindustria.

Il ministro ha posto l’accento sugli investimenti che continueranno a crescere , ed ha espresso le sue considerazioni in meritano alla situazione dei giovani :“Gli investimenti continueranno a crescere e l’Italia continuerà a prosperare.Per i giovani, prosegue, ci sono agevolazioni fiscali all’assunzione, che saranno molto utili nell’aggredire quello che è uno dei problemi seri dell’economia: l’elevata persistente disoccupazione giovanile”.

Previous Berlusconi a Capri:"Siamo degli eroi a fare gli imprenditori.Oppressione giudiziaria, oppressione fiscale, oppressione burocratica: questo è un Paese da cambiare"
Next NAPOLI-INTER :0-0 .HANDANOVIC SALVA I NERAZZURRI! I PARTENOPEI RESTANO IN VETTA ALLA CLASSIFICA

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

CAMPANIA ,ARRIVANO 28 MILIONI A FAVORE DELL’ARTIGIANATO

La Regione Campania ha messo a disposizione attraverso la società in house Sviluppo Campania 28 milioni per strumenti di finanza agevolata a favore dell’Artigianato campano. Le risorse finanziarie puntano a

Economia e Welfare

TECNOLOGIA NAPOLETANA : LO SVILUPPO E I CAMBIAMENTI DELLA STAZIONE CENTRALE NEL CORSO DEI SECOLI

  La stazione di Napoli Centrale è il principale scalo ferroviario della città di Napoli e dell’Italia Meridionale ed è la settima stazione italiana per flusso di passeggeri. È la

Economia e Welfare

San Giorgio a Cremano piange Antonia Custra, figlia coraggio del Vice Brigadiere vittima dei terroristi di Prima Linea

San Giorgio a Cremano piange Antonia Custra, figlia del Vice-Brigadiere Antonio Custra ucciso nel 1977 durante una manifestazione di estrema sinistra per mano dei terroristi di prima linea.  A 40

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi