L’intelligenza artificiale nella mente di un altro computer

L’intelligenza artificiale è riuscita a leggere la ‘mente’ di un altro computer: è un primo passo verso uno scenario in cui le macchine potrebbero collaborare tra loro. Il risultato, si legge sul sito della rivista Science, si deve al progetto ToMnet messo a punto dall’azienda DeepMind di Google ed è stato presentato a Stoccolma, nella Conferenza internazionale sull’apprendimento delle macchine.

Per addestrare l’intelligenza artificiale di ToMnet a prevedere i comportamenti di altre macchine, i ricercatori hanno utilizzato un gioco virtuale basato su tre categorie di personaggi che si muovevano in una stanza per raccogliere caselle colorate: personaggi ciechi che tendevano a seguire i perscorsi lungo muri,  miopi che si spostavano solo verso gli oggetti più vicini e personaggi dalla supervista, che afferravano strategicamente gli oggetti in un ordine specifico per guadagnare più punti.

Previous Napoli. Giovane di 19 anni accoltellata, è grave .Nella zona del lungomare, aggressore bloccato dai Carabinieri
Next Usa ,Trump: "Chi fa affari con l'Iran non li farà con noi"

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Martedì 4 dicembre alle ore 10,30 presentazione del cartellone natalizio di Vietri sul Mare

Si terrà martedì 4 dicembre, alle ore 10,30, nell’aula consiliare del Comune di Vietri sul Mare, la conferenza stampa di presentazione del calendario delle attività natalizie che si terranno fino

Approfondimenti

Amato (Pd): “Il candidato vincitore delle Primarie, sarà il candidato di tutto il Pd”

Enza Amato, consigliere regionale del PD e figlia d’arte(il papà Antonio è stato assessore al comune di Napoli e consigliere regionale), è intervenuta nel corso di “Dentro i Fatti”, trasmissione

Approfondimenti

PENSIONI: SECONDO L’OCSE, L’ ITALIA E’ IL PAESE DOVE GLI UOMINI VANNO IN PENSIONE PRIMA

L’Italia è il paese che nell’Ocse ha per gli uomini l’età di uscita vera per pensionamento più bassa rispetto a quella di vecchiaia legale. Lo scrive l’Ocse che nel 2016 ci

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi