LIPPI :”L’AJAX GIOCA MEGLIO IN TRASFERTA! NAPOLI ? SI DEVE FARE MOLTO DI PIU’ “

“Ho tanti ricordi positivi legati a Juve-Ajax. Auguriamoci sia così anche la prossima settimana. Il primo match non è stato negativo: l’Ajax gioca meglio in trasferta che in casa. Il calcio olandese trasmette sempre cose positive. Non c’è dubbio che riescano a inculcare nella testa dei ragazzi una filosofia importante”. Così Marcello Lippi, ex allenatore della Juve, che superò ai rigori in finale di Champions nel 1996 proprio i ‘Lancieri’ di Amsterdam, parlando a Radio Sportiva.

L’ex ct della Nazionale si è poi soffermato sull’operato di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli ,dichiarando :”Ancelotti? E’ la persona giusta per qualsiasi squadra al mondo e non c’è dubbio che, andando via Sarri, a Napoli ci voleva un tecnico di prestigio. Adesso deve aggiustare questa cosa che si è rotta ieri sera. A Napoli ci sono ottimi giocatori, ma devono fare molto di più”.

Previous Bilotti (M5S): "Codice rosso e Piano nazionale contro la violenza sulle donne, il M5S è in prima linea in difesa delle vittime"
Next LE NUOVE FRONTIERE PER LA CRESCITA DEL PAESE

L'autore

Può piacerti anche

Sport

SERIE A, SAMPDORIA-NAPOLI : TRA RECORD E SECONDO POSTO

Nell’ultima giornata di Serie A , il Napoli è di scena a Marassi contro la Sampdoria dove si gioca le ultime chance per il secondo posto , ormai appeso ad

Sport

Burgnich a Radio Club 91: “Il Napoli vincerà lo scudetto. Juventus? Quest’anno le manca la stessa mentalità degli altri anni”

Tarcisio Burgnich, ex calciatore di Napoli, Juventus e Inter, ha parlato ai microfoni di Globuli Azzurri, programma di Samuele Ciambriello, in onda su Radio Club 91 tutti i giorni dalle

Sport

FESTA AL SAN PAOLO: FISCHI A HIGUAIN, IL VIDEOMESSAGGIO DEL PIBE STRAPPA UN BOATO INTERMINABILE, MA TROPPE ASSENZE…

Nel 90 esimo anno della sua storia, la societa’ di De Laurentis fa ben poco per renderla indimenticabile, riservando ai tifosi, qualche emozione ma anche tanta delusione. A partire dai

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi