Lippi: Penso che gli azzurri siano prontissimi per lottare per lo scudetto e credo che mai come quest’anno ci siano in panchina alternative molto valide se non pari ai titolari, ovviamente per lo scudetto ci sono anche Juve e Inter.

L’ex allenatore di Napoli, Juve e Inter, nonché Campione del Mondo in Germania nel 2006, attuale CT della Cina, Marcello Lippi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da “Linkabile”: “E’ un bel campionato, con tanti gol, le prime partite potevano far pensare ad un’evoluzione offensiva del calcio italiano, ma la condizione non ancora ottimale delle squadre, ha sicuramente giocato un ruolo determinante. Abbiamo delle squadre forti, una di questa ha battuto con grande forza e autorità il Liverpool e quindi, tanti complimenti al Napoli. Penso che gli azzurri siano prontissimi per lottare per lo scudetto e credo che mai come quest’anno ci siano in panchina alternative molto valide se non pari ai titolari, ovviamente per lo scudetto ci sono anche Juve e Inter. In questo momento è difficile fare delle previsioni ma anche tracciare dei bilanci perché ho visto squadre che hanno fatto benissimo in campionato e male in Europa e viceversa, ribadisco che la lotta per lo scudetto sarà una prerogativa di Napoli, Inter e Juve. Penso che all’Atalanta non bisogna ragionevolmente precludere niente, ha organizzazione, forza, grandi giocatori e un grandissimo centravanti, ma gioca soprattuto con grande serenità, sarà difficile mantenere questo ritmo, ma è giusto sognare e giocarsela. Inter-Juve sarà una gara indicativa ma non decisiva, sicuramente confermerà il valore di entrambe le squadre. Di Lorenzo e Tonali in Nazionale? Nella mia Cina li chiamerei subito, ma vedrete che Mancini lo farà presto perché entrambi lo meritano”.

Previous Meredith, niente servizi sociali per Guede ma ok alla semilibertà
Next Quando si dice "Super mamma". Shelley-Ann Fraser-Pryce, mamma record dei 100 metri

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

LA SCUOLA NON PUO’ TUTTO, UNA RIFLESSIONE SUI FATTI GRAVI DI SECONDIGLIANO

Ieri, giovedì 28 aprile, presso la Fondazione Sudd di Napoli, abbiamo parlato di lotta alla camorra. Lo abbiamo fatto con il Presidente del Tribunale per i minorenni di Napoli, Maurizio

Officina delle idee

Renzi-Di Maio: sostanziale pareggio?

Ieri, 25 giugno 2014, abbiamo assistito allo scongelamento del Movimento 5 Stelle. Per la prima volta una elegazione del Movimento ha incontrato una delegazione del PD per discutere della legge

Officina delle idee

LA SCIENZA DELL’ECOLOGIA, IN RICORDO DI GIOVANNI BERLINGUER: L’EVENTO A CITTÀ DELLA SCIENZA

Lunedì 11 aprile, Città della Scienza ospita una giornata dedicata a “La scienza dell’ecologia. In ricordo di Giovanni Berlinguer”.  E’ un’iniziativa scientifica – perché di scienza si parla – ma

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi