LO SPAM E’ ANCORA IL PIU’ USATO DAGLI HACKER

Lo spam è ancora il mezzo più usato dagli hacker.

Lo evidenzia una nuova ricerca di F-Secure e Mwr Infosecurity che mette in luce come ai cybercriminali “basta aggiungere pochi nuovi trucchi a questo classico metodo di attacco”. “Lo spam via e-mail è ancora una volta la scelta più comune per l’invio di virus malevoli.

Tra i campioni di spam che abbiamo rilevato nella primavera del 2018, il 46% riguardava truffe relative ad appuntamenti online, il 23% e-mail con allegati malevoli e il 31% conteneva link a siti web malevoli”, spiega Paivi Tynninen, ricercatore di F-Secure. Il primo messaggio spam è stato inviato il 3 maggio del 1978 per motivi commerciali, l'”invenzione” si deve a Gary Thuerk, responsabile marketing di una società informatica, la Digital Equipment Corporation.

Previous Pepsi, dopo 12 anni lascia Indra Nooyi
Next PAPA FRANCESCO AI GIOVANI :" RINUNCIARE AL MALE SIGNIFICA DIRE NO ! BISOGNA SAPER PERDONARE "

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

A CASALNUOVO , L’EDUCAZIONE CIVICA NELLE SCUOLE E’ GIA’ REALTA’

È recente una proposta del Pd nazionale di reintrodurre nei programmi scolastici l’educazione civica. Nello specifico, la proposta di riportare nelle scuole la materia “educazione civica“, in chiave europea, è

Officina delle idee

DI LELLO:” BASSOLINO NON E’ PIU’ CREDIBILE, CI HA LASCIATO SOLO VELENO”. MARCIANO:” L’EX ASSESSORE REGIONALE DI LELLO NON E’ CREDIBILE E FA DICHIARAZIONI SCONCERTANTI”

“Quello che mi colpisce nella  analisi politica di Bassolino, è l’assoluta mancanza di riflessione autocritica. E’ stato il leader indiscusso dei DS e del Pd per 20 anni, fino al

Officina delle idee

Ogni prete ha una donna. Anzi: più di una

Amo le donne. Intensamente, sinceramente, virilmente. Ma non rende giustizia dirlo così genericamente, perché mentre lo dico prendono forma i volti, i toni delle voci, i colori degli occhi, il

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi