L’OMS LANCIA L’ALLARME: L’81% DEGLI ADOLESCENTI TRA GLI 11 E I 17 ANNI NON PRATICA NESSUN SPORT

L’81% degli adolescenti tra 11 e 17 anni fa poca attività fisica. L’allarme arriva dall’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) in un documento aggiornato nel quale si spiega che l’inattività fisica è un fattore chiave per lo sviluppo di patologie cardiovascolari, diabete e cancro. Inoltre, rileva l’Oms, nonostante circa l’80% dei paesi membri abbia sviluppato politiche e piani per ridurre l’inattività fisica delle rispettive popolazioni, solo nel 56% di essi tali misure risultano operative. Nel 2013, gli Stati membri Oms hanno fissato l’obiettivo volontario di ridurre entro il 2025 del 25% la mortalità prematura dovuta a malattie non trasmissibili come, appunto, cancro e diabete. Il ‘Piano globale per la prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili 2013-2020’ rappresenta una guida per i Paesi. L’Oms ha però annunciato che è ora in preparazione un ‘kit di strumenti’ specifici per settore per aiutare gli Stati ad implementare tali azioni.

Previous LA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI SEQUESTRA IN VENETO OLTRE 73 CHILOGRAMMI DI DROGA
Next SI E' VERIFICATO UN ATTACCO INFORMATICO DURANTE L'APERTURA DEI GIOCHI DI PYEOGNCHANG

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Il decreto Poletti e la “liberalizzazione” del contratto a termine

Tra le misure messe in campo dal cd. decreto, ne spicca una in particolare: la riforma del contratto a termine. Con essa, più che a un’ennesima modifica, sia pure di

Economia e Welfare

ITALIA: I CONCORSI PUBBLICI COSTANO MILIONI DI EURO E CHI E’ LAUREATO VIENE TAGLIATO FUORI

I concorsi pubblici, costano 100 milioni di euro al mese, alle tasche dello Stato. Non solo, i sindacati sono sul piede di guerra perché sostengono che tagliar fuori chi non

Economia e Welfare

A Portici vengono rubati dei pastori dal presepe

Nella giornata di ieri a Portici, all’esterno del teatro ‘don Peppe Diana’, sono state rubate alcune statuine del presepe realizzato dai volontari della Chiesa del Sacro Cuore donato alla città.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi