LUNGOMARE CHIUSO A POZZUOLI: TROVATO ORDIGNO RISALENTE ALLA 2 GUERRA MONDIALE

Chiuso questa mattina il lungomare di Pozzuoli, precisamente Via Napoli, per motivi puramente precauzionali. Un bagnante incuoriosito da un oggetto lungo la battigia luccicare, ha subito chiamato i carabinieri, che a loro volta hanno segnalato il tutto agli artificieri. Trattasi  di un residuato bellico, risalente alla 2 guerra mondiale, probabilmente di artiglieria tedesca.copertina-5

La Capitaneria con il Comune di Pozzuoli, d’intesa hanno disposto l’immediata chiusura del tratto, per ragioni di sicurezza, di  24 ore. L’area di Via Napoli, sara’ totalmente incaccessibile ai bagnanti, mentre nessun pericolo per i pedoni.

Previous GIOVANE UCCISO DALLA ROULETTE RUSSA: CONFESSA L'OMICIDA
Next META DI SORRENTO PIU' SICURA: NAVETTE DALLA STAZIONE AL MARE

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

NAPOLI, DE IESU: ” BISOGNA INTERROGARSI SUL MALESSERE IN ALCUNI QUARTIERI DELLA CITTA’, IN PERIFERIA COME IN CENTRO”

“Bisogna interrogarsi sul malessere, presente in alcuni quartieri di Napoli, in periferia ma anche nel centro, che è alla base di questi atteggiamenti crudeli e violenti“. Chi si pone questa

Qui ed ora

DROGA: MAXI BLITZ NEL CASERTANO

Sessantasette persone arrestate, con cinque organizzazioni dedite allo spaccio di droga, smantellate in tre province campane, Caserta, Napoli e Avellino: sono i numeri della maxioperazione “White Stone” (pietra bianca) realizzata

Qui ed ora

A Benevento e provincia, dopo la tremenda alluvione, si contano i danni

Dopo la tremenda alluvione di martedì notte, a Benecento e provincia si fa la conta dei danni. Intere famiglie hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni, perché completamente invase dall’acqua. Aziende agricole

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi