M5S: “Aeroporto Pontecagnano, pubblicato il bando di gara in Gazzetta Ufficiale”

La Senatrice Gaudiano e il Consigliere regionale Cammarano: “Grazie al nostro Governo, abbiamo messo fine allo stallo creato dalla malapolitica che ha avuto il suo principale esponente nel governatore e già sindaco di Salerno Vincenzo De Luca
 “In data 7 agosto, in contemporanea con la pubblicazione del bando di gara in Gazzetta Ufficiale, il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha comunicato alla società di gestione la disponibilità  per lo stanziamento di cassa relativo all’inizio dei lavori di ampliamento dello scalo”. “Gli ultimi passaggi amministrativi sono conclusi e non resta adesso che attendere la fase di aggiudicazione e dunque l’inizio materiale dei lavori entro la fine di quest’anno”.
Lo affermano la Senatrice del Movimento 5 stelle Felicia Gaudiano e il Consigliere regionale Michele Cammarano. “Come promesso seguiamo e seguiremo passo passo tutti i passaggi del progetto nella speranza che entro qualche anno l’infrastruttura salernitana possa accogliere flussi importanti di turisti da tutto il mondo. Nonostante le mirabolanti manifestazioni di paternità da parte del governatore De Luca e dell’assessore al turismo Matera vorrei capire da loro come sia possibile che nel piano triennale turistico della Regione Campania l’aeroporto di Salerno non venga per nulla menzionato come infrastruttura strategica”. “Dobbiamo cambiare rotta per quanto riguarda il turismo e iniziare a promuovere questa opportunità agli operatori internazionali sin da subito perché le destinazioni vengono programmate con anni di anticipo. Far partire questo progetto consentirà, da oggi,  di operare finalmente su una programmazione turistica, alla luce  di un incremento esponenziale del numero  di voli nella nostra regione”. concludono-.
Previous CRISI DI GOVERNO. LA CONFERENZA STAMPA DI RENZI E LE POSSIBILI CONVERGENZE CON I CINQUESTELLE.LEALTA' A ZINGARETTI
Next Capri, sul fondale della Grotta Azzurra scoperti 10 kg di rifiuti

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Morto l’eroe di Aleppo: cercava i vivi tra le macerie. Ha salvato centinaia di bambini

“Ha salvato un’infinità di vite” dalla macerie della guerra e ha salvato anche “il bambino miracolato” di Aleppo. I siriani piangono “il vero eroe” della martoriata città siriana, Khaled Omar, volontario della

Qui ed ora

Scuola, è ora di cambiare rotta. Il Governo annuncia la sua riforma

Non una riforma, ma una vera e propria rivoluzione del sistema scolastico. Questo il piano del Governo. Una sfida a cui punta Renzi per dare finalmente una svolta definitiva alla

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi