Maltempo in Italia : tromba d’aria a Leuca e in Calabria.

Una violenta tromba d’aria si è abbattuta nel Capo di Leuca, investendo molti comuni; Tricase Porto la zona più colpita. Il vortice, generatosi dopo un’improvvisa grandinata, ha provocato il crollo di una facciata della chiesetta di San Nicola e il cedimento ha provocato danni anche ad una abitazione vicina. A Marina Serra é crollata la canonica. Lungo la litoranea verso Tiggiano si registrano muretti crollati e molti alberi caduti, divelti pannelli fotovoltaici, pali delle luce e della segnaletica.

Un’altra tromba d’aria si è abbattuta tra i comuni di Botricello e Cropani Marina, tra le province di Catanzaro e Crotone. Alcuni alberi lungo la statale 106 jonica sono stati abbattuti. La forza del vento ha divelto i tetti di alcuni edifici e danneggiato una serie di serre. Nessuna segnalazione, al momento, di danni a persone. Numerose le richieste di soccorso giunte al Comando provinciale di Catanzaro dei vigili del fuoco, che si sono mobilitati per mettere in atto i necessari interventi. Le forti raffiche di vento hanno tranciato alcuni cavi della rete elettrica e molte case, al momento, sono senza luce. Sul posto si sono recate alcune squadre dell’Enel per il ripristino dell’energia elettrica. Un’altra tromba d’aria ha interessato nella tarda mattinata la zona di Crotone.

L’area colpita, in particolare, è quella in località “Passovecchio” in cui sorgono alcuni centri commerciali. Alcune persone, investite dagli oggetti sollevati dal vento, hanno riportato ferite lievi. Una di loro ha riportato alcune lesioni per le quali si è fatta medicare nell’ospedale di Crotone. Le persone che si trovavano nell’area esterna dei centri commerciali si sono dovute rifugiare in un’area riparata. Alcune automobili lasciate in un parcheggio hanno riportato danni. Il forte vento ha anche danneggiato alcuni pali della pubblica illuminazione e della segnaletica stradale.

Previous Golf: Race to Dubai 2019, cambiano i punti
Next Napoli : Padre e figlio arrestati durante furto

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Manovra, via libera a sugar e plastic tax

Prima intesa sulla Manovra nel vertice di maggioranza. Non salgono le tasse sulla casa, la cedolare secca sugli affitti a canone concordato resta al 10%; confermate la plastic e la sugar Tax;

ultimissime

Il ministro dellʼIstruzione sulla questione dei simboli religioni nelle aule: “La scuola deve essere laica”. La Cei: “Parole avventate, ha una funzione educativa”

“Il crocifisso a scuola è una questione divisiva, che può attendere“. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, sulla questione dei simboli religiosi nelle aule. “Io credo – ha spiegato – in una scuola laica, ritengo che

ultimissime

IL VALZER SULLA TAV.POSIZIONI CONTRASTANTI TRA SALVINI E MOV 5STELLE. MARTINA:”LA FOLLIA DEL GOVERNO NEL BLOCCARE LA TORINO-LIONE.”

Pressing di Matteo Salvini perché il progetto Tav vada avanti, mentre Palazzo Chigi frena sullo stop di cui riferiscono invece retroscena dei giornali che segnalano intenzioni attribuite al M5s. In Francia le voci

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi