MANOVRA: LA COMMISSIONE AFFARI SOCIALI DELLA CAMERA APPROVA GLI EMENDAMENTI CON LA TASSA SUI TABACCHI

Potrebbe ritornare la tassa sul fumo, infatti la Commissione Affari sociali della Camera, annuncia Donata Lenzi, capogruppo Pd in Commissione, ha approvato gli emendamenti alla manovra da presentare in Commissione Bilancio, tra cui il rifinanziamento per 604 milioni del Fondo sanitario nazionale con la tassa sui tabacchi, che dichiara in merito: “A proposito di quest’ultimo,  ricordo che il taglio per 604 milioni è dovuto dovuto al mancato accordo con le Regioni a statuto speciale. Non comprendo, tuttavia, perché un mancato accordo tra regioni debba essere pagato dalla sanità delle regioni a statuto ordinario”. Mentre, la responsabile Lavoro del Pd Chiara Gribaudo dichiara: “Come Dipartimento Lavoro del Partito Democratico presenteremo emendamenti per l’abbassamento della durata massima dei contratti a tempo determinato da 36 a 24 mesi e un pacchetto di misure per le politiche attive del lavoro.In linea con il Jobs Actil contratto a tutele crescenti deve essere la forma privilegiata dalle imprese, e anche per questo servono limiti più stringenti ai contratti a termine”. Dal canto suo, il presidente della commissione Bilancio della Camera e relatore alla manovra Francesco Boccia facendo riferimento anche alla richiesta dei chiarimenti
dell’Agcom ad Amazon, dichiara che:”Il Parlamento può fare una discussione molto seria sulla modifica del servizio postale universale: dobbiamo chiederci se ha senso pensare ancora solo alle lettere o possiamo iniziare a pensare di  comprendere anche i pacchi e fin dove”  , favorendo la concorrenza. Tuttavia, il viceministro all’Economia Enrico Morando, in commissione Bilancio alla Camera, replica dopo l’invito del relatore a cambiare la norma così come introdotta in Senato: “Vi invito a riflettere, anche per ragioni di gettito, se non abbia più senso eliminare i meccanismi burocratico-amministrativi e anticipare l’imposta al 2018, mettendoci anche l’1%, o il 2%, ma con tutte le transazioni dentro. Io penso che si avrebbe un gettito tra le tre e le cinque volte superiore”. 

Previous FEYENOORD-NAPOLI,LE DICHIARAZIONI POST-GARA DEL CAPITANO AZZURRO HAMSIK:" E' DURA USCIRE DALLA CHAMPIONS , MA ADESSO PROVEREMO A VINCERE L'EUROPA LEAGUE!"
Next IL GARANTE REGIONALE PER L’INFANZIA PRESENTERA' UNA RICERCA SUL BULLISMO NELLE SCUOLE DELLA CAMPANIA

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Scampia, quando i cittadini si uniscono, nascono le storie più belle

Scampia, quartiere periferico della città di Napoli, è ormai diventato simbolo mediatico della criminalità organizzata. Il luogo, con le sue innumerevoli problematiche che tutti conoscono, spesso è raccontato e descritto

Economia e Welfare

SCUOLA.GIORNATE DI PROTESTE E SCIOPERI.IL SOTTOSEGRETARIO FARAONE SNOCCIOLA DATI ,RISORSE ED ASSUNZIONI.

LA “BUONA SCUOLA” Dopo i numerosi scioperi indetti nei mesi precedenti il mese di ottobre ha visto il record assoluto di manifestazioni circa 4, il prossimo lunedì 14 novembre i

Economia e Welfare

La Comunità di Sant’Egidio: un porto di speranza

«Vogliamo essere vicino ai migranti, per questo motivo, se ci saranno altri sbarchi al porto di Napoli, noi saremo li ad aiutare i soccorsi». A parlare è Antonio Mattone, della

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi