Maradona attacca, Gabbana risponde “Sei un morto di fame!”

Diversi giorni fa il campione argentino Diego Maradona aveva deciso di citare in giudizio i famosi stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana, quest’ultimi accusati di aver “usato” il nome del “pibe” durante una sfilata tenutasi a Napoli, senza il suo consenso. Questa è la causa la quale ha spinto l’ex attaccante del Napoli ad iniziare una causa contro di loro. Dopo diversi giorni di silenzio, uno dei due “colpevoli”, Stefano Gabbana, ha deciso di rispondere all’attuale allenatore del Dibba Al-Fujairah attraverso il suo profilo ufficiale “Instagram” “È un morto di fame”. Se non mancasse, tra i like apparsi sulla foto postata da Gabbana c’è anche quello di Wanda Nara, showgirl argentina è attuale moglie dell’attaccante argentino Mauro Icardi, più volte “criticato” proprio da Maradona. Oramai è chiaro la direzione in cui sta andando la vicenda, Maradona sicuramente non avrà nessuna intenzione di “mollare la presa” ma anzi è sempre più convinto a portare in tribunale i due famosi stilisti per provare a vincere anche questa causa dato che solo diversi mesi fa ne aveva già vinto uno contro la famosa azienda giapponese “Konami” sempre per lo stesso motivo. Per il momento non ci è dato sapere nulla di più e forse sarà difficile sapere come finirà la storia se Maradona continuerà la sua “guerra” in modo “segreto” come è già successo nella vicenda che lo ha portato a firmare un contratto per diventate uno dei testimonial di uno dei videogiochi sul calcio più famosi al mondo e titolo di punta proprio dell’Azienda giapponese, ovvero “Pro Evolution Soccer”. Staremo a vedere…

Previous NAPOLI: SI AVVIA LA PRESENTAZIONE DEL NUOVO ROMANZO DI GARGOTTA, " I FANTASMI SONO INNOCENTI", LEGATO ALLA LEGGENDA DI CASTEL CAPUANO
Next LIVORNO, PAPA FRANCESCO:" RIVOLGO IL MIO PENSIERO A QUANTI SOFFRONO A CAUSA DELL'ALLUVIONE CHE HA COLPITO LIVORNO. PREGHIAMO PER I MORTI, I FERITI, ED I FAMILIARI CHE SONO NELLA PROVA"

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

ASPETTANDO LA STAZIONE DUOMO : SARA’ UNA MERAVIGLIA GRECO-ROMANA .

Entro il 2018 la Linea 1 della metropolitana di Napoli dovrebbe essere pronta per collegare il centro storico di Napoli a Capodichino. Dopo aver completato la meravigliosa stazione Municipio si

Economia e Welfare

Comunità “La sorgente”, quando la volontà di pochi dona speranza a chi l’ha persa

La strada giusta non è sempre percorsa da tutti. C’è chi perde l’indirizzo, chi si smarrisce e abbraccia la via della droga, facendola diventare unica ragione di vita e di

Economia e Welfare

Eurostat: Italia povera tra i poveri. Il Paese tra le maglie nere d’Europa, quasi una persona su tre a rischio esclusione sociale

Italia sempre più povera. Continua a crescere il numero delle persone a rischio povertà ed esclusione sociale: il 28,1%. È l’Italia che esce da sette anni di crisi economica, politica

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi