Maratona per il clima. Il Wwf punta sui giovani

“La lotta contro i cambiamenti climatici, che sta coinvolgendo il nostro pianeta a tutti i livelli, non può prescindere da campagne di sensibilizzazione accurate e capillari. La posta in gioco è molto importante e non solo dal punto di vista ambientale: il clima investe le attività umane a livello planetario dal punto di vista economico, sociale e per gli equilibri geopolitici”. Così dichiara a Ondawebtv lello-lauriaRaffaele Lauria responsabile del Wwf Caserta in occasione del lancio della maratona per il clima dei volontari del Wwf Caserta OA, nelle scuole di ogni ordine e grado della provincia. Iniziativa che si concluderà il prossimo marzo con la manifestazione di Earth Hour 2017. Sabato mattina il Wwf è stato ospite del Liceo Artistico Statale di San Leucio guidato dal Dirigente Scolastico Antonio Fusco.
Lauria aggiunge: “Ognuno deve fare la propria parte, non si può delegare tutto ai cosiddetti “potenti del mondo” che per troppi anni hanno scrollato le spalle e hanno soddisfatto solo  gli egoismi nazionali. E’ questo il motivo per cui quest’anno scolastico lavoreremo ancora più intensamente per dare nuovi livelli di consapevolezza ai giovani studenti della nostra provincia e per divulgare che non solo è possibile una svolta, ma che già esiste, siamo solo in ritardo e in provincia di Caserta tale ritardo è imperdonabile. Speriamo che i nostri politici lo comprendano al più presto”.
A guidare la delegazione del WWF, Teresa Leggiero e Renato Perillo che hanno incontrato circa 100 studenti coordinati dalla professoresse Angela Capasso e Lorenza Pota. L’incontro è stato caratterizzato da una grande interattività tra studenti e i volontari del panda, e sono scaturite tantissime idee e operatività  per coniugare arte e sostenibilità ambientale.
Ancora una volta gli studenti del Liceo Artistico di San Leucio si sono distinti per partecipazione e proattività; tali  aspetti sono fondamentali per socializzare e vincere  la sfida posta dall’Accordo di Parigi: rimanere entro 1,5%° C di aumento medio della temperatura globale rispetto all’era preindustriale. La decarbonizzazione, la riduzione dei gas climalteranti e lo sviluppo sostenibile passa inevitabilmente attraverso stili di vita virtuosi di tutti e non solo per delega/accordo di governanti e lobby industriali e finanziarie.

Beatrice Crisci – OndaWeb TV

Previous GIORNATA IN MEMORIA DI RAFFAELE PASTORE
Next LE PAROLE DI MAZZARRI SUL SUO PERCORSO A NAPOLI : “ NAPOLI AI VERTICI ANCHE PER IL MIO MERITO .HAMSIK , GIOCATORE IDEALE !”

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

De Luca indagato per voto di scambio: fritture di pesce in cambio del sì

Il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca è stato iscritto nel registro degli indagati per l’ipotesi di reato di istigazione al voto di scambio in relazione alle sollecitazioni fatte per

Qui ed ora

ELEZIONI, DI MAIO: ” IL 1 MARZO PRESENTERO’ L’INTERA SQUADRA DI GOVERNO A ROMA, CON I CANDIDATI MINISTRI CHE SARANNO UNA PROPOSTA ISTITUZIONALE AL COLLE”

“Il 1 marzo presenterò l’intera squadra di governo a Roma, con i candidati ministri che saranno una proposta istituzionale al Colle. Persone che hanno competenze, testa e cuore. “Ho deciso di

Qui ed ora

LUCI SPENTE IN PIAZZA PLEBISCITO PER TRASCORRERE UNA INDOMENTICABILE NOTTE DI SAN LORENZO

Lunedì 10 agosto, a partire dalle ore 22.30, ritorna uno degli appuntamenti più suggestivi dell’estate a Napoli 2015: “Mandolini sotto le stelle”. Una notte magica da trascorrere nella splendida piazza

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi