MARCIA SU ROMA : IL MINISTRO MINNITI NON CONCEDE L’AUTORIZZAZIONE PER LA MANIFESTAZIONE

“Con le motivazioni da me già espresse in Parlamento ,ho già dato disposizione al questore di Roma di non concedere l’autorizzazione per la manifestazione promossa da Forza Nuova a Roma il prossimo 28 ottobre”.Così si è espresso il ministro dell’Interno Marco Minniti che ribadisce come non ci sarà né la marcia su Roma né altra manifestazione di Forza Nuova.

Lo scorso 20 settembre, rispondendo ad un’interrogazione durante il question time alla Camera in cui si chiedeva quali misure intendesse prendere il Viminale in vista dell’annunciata iniziativa di Forza Nuova, Minniti aveva sottolineato che la manifestazione “richiama in modo palese l’atto di nascita del regime fascista e la marcia su Roma”.

Previous Alilauro ci ripensa, ammessi i voucher su tutte le corse. Vittoria dei pendolari tra Napoli e Ischia
Next Filari di Storia- 2770 ab Urbe condita, tra i ciglioni e i terrazzamenti romani di 2000 anni fa il brindisi con le cantine del Falerno del Massico Dop. Il Report dell’evento

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

LA COREA DEL NORD MINACCIA IL GIAPPONE E GLI USA CON UN ATTO NUCLEARE

La Corea del Nord ha minacciato di “affondare” il Giappone con un attacco nucleare e incenerire   gli Usa in  “cenere e tenebre”. La minaccia giunge dal Korean Asia-Pacific Peace

Qui ed ora

“Dentro i fatti”. Ritorna la trasmissione di Samuele Ciambriello su Radio Club 91

Lunedì 14 settembre dalle ore 14.00 alle 15.00, in diretta su Radio Club 91, andrà in onda la prima puntata della trasmissione “Dentro i fatti” ideata e condotta da Samuele Ciambriello.

Qui ed ora

Al centro Hurtado focus informativo sul sito di compostaggio che il comune vorrebbe a Scampia

“L’impianto di compostaggio a Scampia? Un’opportunità di riqualificazione del territorio”: è così che il vicesindaco di Napoli , Tommaso Sodano ha definito l’impianto di compostaggio che dovrebbe essere realizzato nell’area

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi