MARSIGLIA : I GIUDICI SALVANO LA PICCOLA MARWA : “ LA PICCOLA DEVE VIVERE !”

La piccola Marwa deve vivere. L’Ospedale La Timone di Marsiglia non può interrompere l’alimentazione e la respirazione artificiali prodigate dallo scorso settembre alla bimba francese di 16 mesi, rimasta paralizzata a causa di un virus fulminante. L’attesissimo verdetto del Consiglio di Stato, massimo foro amministrativo transalpino, è stato accolto con immensa gioia dai genitori della piccola, che hanno vinto la propria straziante battaglia contro le autorità ospedaliere. Ma è un sollievo ampiamente condiviso da un intero Paese, che si è profondamente immedesimato nel dramma della famiglia Bouchenafa, residente a Nizza.La petizione «Mai senza Marwa» ha già raccolto quasi 300 mila firme. Il Consiglio di Stato ha confermato il verdetto pronunciato il mese scorso in primo grado dal Tribunale amministrativo di Marsiglia, per il quale non esistono gli estremi per considerare le cure a Marwa come una forma di «ostinazione irragionevole». Ha dunque sbagliato il collegio medico che riteneva di poter applicare la norme nazionali sul fine vita.

Previous Nullo il verbale con l’autovelox senza contestazione immediata sulla strada che non ha le caratteristiche minime dell’arteria «a scorrimento». Deve essere disapplicato dal giudice il decreto del prefetto e annullata la multa nei tratti che non presentano gli elementi dell’articolo 2 del Codice della Strada.
Next Lo strapotere grillino nei talk politici. RAI3,con la Berlinguer ancora battuta da Floris,che fa trasmissioni di punta per il malcontento.

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Italia : Violenze in famiglia, testimoni 427mila bambini

In Italia 427 mila bambini, in soli 5 anni, testimoni diretti o indiretti dei maltrattamenti in casa nei confronti delle loro mamme, quasi sempre per mano dell’uomo; più di 1,4

Qui ed ora

LETTERA APERTA DEI FIGLI DI MASTELLA DOPO LA QUERELA AL SEGRETARIO DEL PD CARMINE VALENTINO

“Abbiamo annunciato querela – scrivono – contro le dichiarazioni, i sospetti, le insinuazioni e le accuse lanciate ieri nella conferenza stampa del Pd, non per motivi di opportunità politica, ma

Qui ed ora

ELEZIONI 2018, VISCO: “IL GOVERNO NON DOVRA’ LASCIARE DUBBI AGLI INVESTITORI SULLA DETERMINAZIONE A MANTENERE L’EQUILIBRIO DEI CONTI PUBBLICI”

Il prossimo governo non dovrà “lasciare dubbi agli investitori sulla determinazione a mantenere l’equilibrio dei conti pubblici e senza deviare dal percorso di riforma avviata in questi anni”. Queste le

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi