MATTARELLA si rivolge ai giovani in carcere:”Cambiare è possibile! “

«L’istituzione carceraria rappresenta per lo Stato una necessità non derogabile ma, alcune volte, è anche una sconfitta. Diventa una sconfitta quando a varcare le porte del carcere è un giovane proveniente da un contesto sociale difficile, segnato da una forte presenza di criminalità. È una sconfitta perché segnala la mancanza del sistema educativo e della vicinanza dello Stato».

BERLIN, GERMANY - MARCH 02: Italian President Sergio Mattarella arrives at Schloss Bellevue palace to meet with German President Joachim Gauck on March 2, 2015 in Berlin, Germany. Mattarella is visiting Germany as his first foreign destination since taking office. (Photo by Sean Gallup/Getty Images)

BERLIN, GERMANY – MARCH 02: Italian President Sergio Mattarella arrives at Schloss Bellevue palace to meet with German President Joachim Gauck on March 2, 2015 in Berlin, Germany. Mattarella is visiting Germany as his first foreign destination since taking office. (Photo by Sean Gallup/Getty Images)

Così il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in un video messaggio che sarà trasmesso, oggi, al carcere di Poggioreale.

«Ai ragazzi, anche nella cella di un carcere, nella privazione della libertà, nella lontananza degli affetti famigliari, le istituzioni devono essere accanto – dice – Servono anche, è naturale, l’attenzione e la partecipazione della società civile, degli intellettuali, degli artisti, dei mezzi di comunicazione, perché chi esce dal carcere non sia un isolato ma torni a sentirsi a pieno titolo cittadino e membro della nostra comunità nazionale. Cambiar vita è possibile ed è l’unica strada positiva. Io starò attento alla vostra condizione».

fonte ilmattino.it

Previous OGGI ACCADDE : 30 NOVEMBRE . DALLA COPERTINA “THE WALL “ DEI PINK FLOYD ,ALL’ALBUM “THRILLER DI MICHAEL JACKSON , PASSANDO PER LA MORTE DI OSCAR WILDE , FINO AD ARRIVARE ALLA VITTORIA DEL NAPOLI CONTRO L’INTER .
Next EMERGENZA FREDDO, ANM apre le stazioni Metro per i Vagabondi

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Il Rione Terra tra passato, presente e futuro

Il Rione Terra è un agglomerato urbano che costituisce il primo nucleo abitativo di Pozzuoli, abitato fin dal II secolo a.C. Si trova su una piccola altura che permetteva di controllare bene

Officina delle idee

L’instabilità dell’Africa: Il caso del Burkina Faso

Blaise Compaoré è finito. Politicamente parlando, s’intende. Questo sembra di capire dagli avvenimenti delle ultime ore in Burkina Faso, la repubblica dell’Africa Occidentale dove le sollevazioni popolari hanno portato alle

ultimissime

METRO DI MILANO: UN BAMBINO SENEGALESE SCAPPA DALLE ATTENZIONI DELLA MAMMA E PRECIPITA DALLA BANCHINA

Sono le 15 di martedì 13 febbraio e nella stazione di Repubblica a Milano vengono vissuti attimi concitati di paura. Un bambino senegalese perso dalle attenzioni materne, si è lanciato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi