MELBOURNE: AUTO SI SCHIANTA CONTRO LA FOLLA, ALMENO 14 I FERITI GRAVE UN BAMBINO

Ci troviamo a Melbourne in Australia ore 16.30, un’auto è partita sei o sette secondi dopo che al semaforo era scattato il verde per i pedoni. L’incrocio tra Flinders e Elizabeth Street è uno dei più trafficati della città australiana, soprattutto durante le feste di Natale e all’ora in cui l’incidente è avvenuto.

Secondo testimoni, al momento del passaggio per strada c’erano tra le 40 e le 60 persone, di cui 14 sono rimasti feriti e un bambino è rimasto grave dopo essere stato colpito alla testa. Un testimone ha detto alla stazione radio locale 3AW che l’auto ha falciato tutti e le persone volavano dappertutto. La polizia ha chiesto a tutti di evitare l’area ed ha arrestato l’uomo alla guida.

Si tratta di un atto deliberato ma le indagini sono ancora in corso, è troppo presto ancora per sapere le motivazioni di questo atto criminale. Crediamo in base a ciò che abbiamo visto che si tratta di un atto deliberato, le motivazioni sono sconosciute, le indagini sono appena iniziate”. Lo ha affermato il comandante della polizia di Victoria, Russell Barret, confermando che  gli investigatori stanno cercando di determinare se l’incidente sia legato ad un atto terroristico.

“Mentre polizia e agenti di sicurezza lavorano assieme per rendere sicura tutta l’area e indagano su questo incidente scioccate, i nostri pensieri e le nostre preghiere sono per le persone ferite e per i soccorritori che le stanno aiutando”. È  questo il messaggio lanciato su Twitter del premier australiano Malcom Turnbull.

 

Previous ISTAT , LA CAMPANIA SI CONFERMA LA REGIONE ITALIANA PER LA CRESCITA DEL PIL!
Next ITALIA: 1 FAMIGLIA SU 3 E' ANCORA PRIVA DI CONNESSIONE A CASA

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Nuova ‘stesa’, danneggiate auto a Napoli

Ennesima ‘stesa’, ossia raid intimidatorio della criminalità, a Napoli: la Polizia di Stato ha recuperato dieci bossoli in via Sorrento, alla periferia orientale della città. I colpi esplosi, probabilmente la

Qui ed ora

Uno non vale uno, Pizzarotti invoca il congresso del M5S

Sono lontani nel Movimento Cinque Stelle i tempi dell’uno vale uno. Il partito nato per essere un non-partito dopo quasi due anni in Parlamento ha lasciato per strada il motto

Qui ed ora

NAPOLI ,COLPI D’ARMA DA FUOCO IN CENTRO: LA POLIZIA INDAGA

Nuova sparatoria nel centro di Napoli ! Infatti ,dei colpi d’arma da fuoco sono stati sparati nel Rione Forcella a Napoli; nonostante la sparatoria , non risultano persone coinvolte ,come

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi