MERCATO MUTUI: ANALISI MUTUATARIO E PRODOTTO Speciale FRIULI VENEZIA GIULIA

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato i dati di coloro che hanno sottoscritto un finanziamento ipotecario attraverso le agenzie a marchio Kìron, individuando così le caratteristiche socio-demografiche di questo mercato a livello regionale.

L’analisi si riferisce al I semestre 2018.

ETA’

In Friuli Venezia Giulia l’età media di accesso al credito è intorno a 39,4 anni. Il 41,5% di coloro che hanno acceso un mutuo rientra nella fascia di età compresa tra 35 e 44 anni, a seguire con il 34,6% coloro con età compresa tra 18 e 34 anni.

Il mutuo ha una durata media di 25,3 anni, con una maggiore concentrazione nella fascia di durata compresa tra 21 e 30 anni (81,7%).

 

TIPOLOGIA

Per quanto riguarda le tipologie  di mutuo spopola quello a tasso variabile con il 46,5% dei contratti stipulati.

IMPORTO MEDIO

L’importo medio di mutuo in Friuli Venezia Giulia si aggira intorno a 102.000 €. La maggiore concentrazione si registra nella fascia di spesa compresa tra 51 e 100 mila € (47,9%).

Previous Tour di Pompeo in 8 paesi Medio Oriente
Next Giosuè Calaciura: “Il tram di Natale” che trasporta umanità

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

SANITÀ, BENEDUCE (FI): “CENTRO REGIONALE PER PATOLOGIA CRONICA RENE POLICISTICO”

“Il riconoscimento nei LEA del rene policistico quale patologia cronica è un passo importante che consente di prospettare un percorso che partendo dall’istituzione del registro dei pazienti si completi con

Economia e Welfare

31 dicembre. Il Cardinale Sepe a Poggioreale per l’apertura della Porta Santa all’interno del carcere

Giovedì 31 dicembre 2015 alle ore 10,00, in occasione del GIUBILEO DELLA MISERICORDIA il Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe aprirà la PORTA SANTA nel carcere di Poggioreale. Nel corso della celebrazione

Economia e Welfare

SETTORE PROFIT E E NON PROFIT A CONFRONTO

Il sistema economico, in rapporto all’esistenza di diverse categorie di fornitori di beni o servizi, comprende tre soggetti che, a loro volta, offrono specifiche tipologie di beni: il primo settore

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi