MERCATO MUTUI: ANALISI MUTUATARIO E PRODOTTO Speciale FRIULI VENEZIA GIULIA

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato i dati di coloro che hanno sottoscritto un finanziamento ipotecario attraverso le agenzie a marchio Kìron, individuando così le caratteristiche socio-demografiche di questo mercato a livello regionale.

L’analisi si riferisce al I semestre 2018.

ETA’

In Friuli Venezia Giulia l’età media di accesso al credito è intorno a 39,4 anni. Il 41,5% di coloro che hanno acceso un mutuo rientra nella fascia di età compresa tra 35 e 44 anni, a seguire con il 34,6% coloro con età compresa tra 18 e 34 anni.

Il mutuo ha una durata media di 25,3 anni, con una maggiore concentrazione nella fascia di durata compresa tra 21 e 30 anni (81,7%).

 

TIPOLOGIA

Per quanto riguarda le tipologie  di mutuo spopola quello a tasso variabile con il 46,5% dei contratti stipulati.

IMPORTO MEDIO

L’importo medio di mutuo in Friuli Venezia Giulia si aggira intorno a 102.000 €. La maggiore concentrazione si registra nella fascia di spesa compresa tra 51 e 100 mila € (47,9%).

Previous Tour di Pompeo in 8 paesi Medio Oriente
Next Giosuè Calaciura: “Il tram di Natale” che trasporta umanità

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

ISTAT : IL PIL BALZA AL 0,4%

L’Istat rivede in deciso rialzo la crescita del primo trimestre del 2017, con il Pil che balza allo 0,4% sul trimestre precedente e all’1,2% su base annua. Le prime indicazioni

Economia e Welfare

Oltre 700mila domande di supplenza intasano il sito Miur. Un sistema informatico inadeguato , un’urgenza da risolvere.

Oltre 700mila le domande per il rinnovo graduatorie di istituto, un numero sproporzionato che ha portato il sistema Miur in uno stato di blocco. Si tratta delle domande di supplenza 

Economia e Welfare

Dalla Svizzera. Segnalata una nuova truffa con l’oro falso. Alcuni cittadini stranieri residenti in Italia hanno truffato anche diversi uffici di cambio oro. Occhio agli imballaggi

È naturale che quando si acquistino beni preziosi si debba usare la massima accortezza perché le truffe nel settore sembra non conoscano tregua. Proprio nei giorni scorsi, infatti, sono stati

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi