MERMAID MOTEL (Luana Cerbone e Antonio Maiuri) un tributo soul/blues ai grandi classici della musica dal vivo a Vallo della Lucania

Il maggio di Non Solo Pane si apre in nome della musica blues e soul, domenica 5.

Ad accompagnare l’aperisushi, dalle ore 18:30, saranno i Mermaid Motel, duo composto dalla vocalist Luana Cerbone e dal chitarrista Antonio Maiuri.

Entrambi membri della band beat/alternative/indie LUCE – L’Unica Cosa Essenziale, i due portano avanti questo progetto in acustico, dalla veste scarna, dove a farla da padrone è la vocalità di Luana Cerbone, qui usata in maniera più soffusa rispetto alla grinta che, invece, esplode nei brani della formazione a 4 dei LUCE (completata dal bassista Tony Cortazzo e dal batterista Daniele Ripoli).

Stesso discorso per le chitarre di Antonio Maiuri: elettriche e distorte nel progetto LUCE, acustiche e intimistiche nei Mermaid Motel.

I due si muovono fra brani della musica italiana e internazionale reinterpretati in chiave soul/blues: nella scaletta si passa dai Led Zeppelin a Pino Daniele fino a Amy Winehouse Beatles, passando per classici storici del genere come “Ain’t no sunshine” e “Summertime”.

Mermaid Motel suoneranno dal vivo da Non Solo Pane, a Vallo della Lucania (SA), domenica 5 maggio, dalle ore 18:30, in occasione dell’aperisushi.

Previous Maggio dei Monumenti, al via la prima edizione sangiorgese affidata agli studenti delle scuole cittadine
Next Macron a Mattarella: 'La nostra amicizia è indistruttibile'

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

La Xylella non è solo Fastidiosa… Salviamo gli ulivi pugliesi

di Carlo Fedele   Si chiama Xylella Fastidiosa il batterio killer che sembra mettere a rischio uno dei simboli della Puglia, l’ulivo. Gli ulivi sono i veri padroni di questa

Officina delle idee

CINQUE COSE DA SAPERE SULLA PASQUA

Lo sapevate che in Lombardia, nel periodo pasquale, si prepara una torta salata a base di prosciutto e asparagi? O che l’uso cristiano di cibarsi di un agnello per Pasqua

Officina delle idee

UNA PIAZZA PER ACHILLE LAURO

A Napoli vi è via Kagoshima e via Jan Palach, vico Scassacocchi e vico Fico, via dei Chiavettieri al Porto e via dei Chiavettieri al Pendino, ma nessuna piazza, largo,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi