METALLI, “Malavia” è il singolo di debutto del cantautore napoletano.

Il brano anticipa la pubblicazione del primo album del cantautore napoletano Metalli.
Malavia” è anche il titolo del disco che verrà pubblicato a settembre dalla neonata etichetta Enjoy All Music Edizioni. Il primo lavoro discografico di Enzo METALLI è prodotto da Ludovico Caifasso e gode della produzione artistica e degli arrangiamenti di Paolo Del Vecchio, chitarrista di Peppe Barra e Maldestro.
Molti gli ospiti d’eccezione che hanno suonato i brani del disco.
Malavia è una canzone che invita al riscatto specie per coloro che non ce l’hanno fatta. Una volta toccato il fondo non resta che risalire anche se il percorso fatto durante la propria esistenza è stato, appunto, una malavia (cattiva strada).
Protagonista è la voce di Metalli che richiama immediatamente alle sonorità blues metropolitane, dalle contaminazioni etno-rock, della Napoli anni 80. E’ profonda, roca e malandata. Racconta la sofferenza con la speranza per il futuro.

https://www.facebook.com/Metalli.Official

Previous Progetto "Spazio-genitori-figli" Ciambriello ricorda:"La tutela dei legami familiari e dei rapporti genitoriali è fondamentale in un carcere. "
Next AD OSLO, A COLLOQUIO I RAPPRESENTANTI DEL GOVERNO E DELL'OPPOSIZIONE VENEZUELANA

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Pedro Felipe, il primo romanzo di Emanuele Tirelli

Un libro è il migliore amico da portare in vacanza. Per le mie vacanze ho scelto un libro di un esordiente, ma in realtà il suo autore è tale solo

Cultura

Musicultura, con 3 mln spettatori

Da giugno scorso oltre tre milioni di italiani hanno seguito la 29/a edizione Musicultura Festival della canzone popolare e d’autore italiana all’Arena Sferisterio di Macerata, attraverso un mix trasversale di

Cultura

Alla 76esima edizione del Festival del cinema di Venezia una Chiara Ferragni esclusiva con “Chiara Ferragni Unposted”

Da sempre ogni bambina sogna di diventare una star, un po’ come ogni bambino sogna di diventare un grande calciatore. Chi, nonostante la sua giovane età è riuscita a crearsi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi