MILAN-NAPOLI , LE PAROLE POST GARA DI JORGINHO:” ABBIAMO GIOCATO UNA BUONA PARTITA .POTEVAMO CONQUISTARE I TRE PUNTI”

Abbiamo giocato una buona partita, peccato non averla vinta perchè potevamo conquistare i 3 punti”.Cosi si è espresso il centrocampista azzurro ,Jorginho ,che ha analizzato il pareggio tra il suo Napoli ed il Milan nell’ultimo turno di campionato .

Il metronomo partenopeo ,fulcro del gioco azzurro , ha espresso le sue considerazioni in merito alle tante occasioni avute dagli azzurri ma non concretizzate :”Abbiamo avuto più possibilità di segnare e maggiore incisività. Davvero un peccato per quella occasione di Milik e la straordinaria parata di Donnarumma. Potevamo uscire con un successo da Milano”. Infine , il mediano partenopeo si è soffermato sulla lotta scudetto con la Juventus dichiarando:“Adesso bisogna guardare avanti. Ci sono altre 6 sfide e dobbiamo lottare fino alla fine”

Previous Papa Francesco  in visita alla parrocchia di San Paolo della Croce a Corviale,nella periferia ovest di Roma: "Ho sentito che Dio voleva quello. Mi sono alzato e sono andato avanti, non ho sentito niente di spettacolare"
Next Rifiuti su Vesuvio nel giorno di pasquetta , giovani in azione per pulire

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI ,ALLENAMENTO A CASTELVOLTURNO : GLI AZZURRI PREPARANO IL BIG MATCH CONTRO LA JUVENTUS !

Nuova seduta d’allenamento per il Napoli di Maurizio Sarri ,pronto a rituffarsi in campionato dopo l’importantissima vittoria del turno precedente contro l’Udinese!Gli azzurri preparano il  big match contro la Juventus

Sport

PRIMAVERA , NAPOLI-JUVENTUS:1-4. DEBUTTO AMARO PER BEONI SULLA PANCHINA AZZURRA

Pesante sconfitta del Napoli che cade in casa contro la Juventus nella sesta giornata di campionato ! A San’Antimo ,i  bianconeri s’impongono con un secco 4-1 , con le reti

Sport

CHAMPIONS LEAGUE, MORGAN E ALBRIGHTON PORTANO IL LEICESTER AI QUARTI

La favola continua anche senza il suo “protagonista”, King Claudio: Ieri il “piccolo” Leicester è entrato a far parte delle “miglior otto d’Europa” riuscendo a ribaltare il risultato dell’andata (quella

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi