“Mister Universe top male model : A grandi passi verso la finale di Rimini”.La Campania sarà rappresentata da Michele De falco Iovane.

La quarta tappa regionale del concorso “Mister universe top male model”, svoltasi nei giorni scorsi presso il Duel village di Caserta, decreta vincitore Michele De Falco Iovane, che di diritto parteciperà come unico rappresentante della Campania, alla finale del concorso, che si svolgerà il prossimo 14 settembre a Rimini
 
Si chiama Michele De Falco Iovane e si è aggiudicato la fascia di Mister Universe top male Model nella quarta selezione del concorso di bellezza maschile. Un traguardo importante per il giovane di Scisciano, che gli consentirà , quale unico finalista, di rappresentare la Campania nella finale regionale  che si svolgerà il prossimo 14 settembre a Rimini.
A decretare la sua vittoria , lo scorso sabato, una giuria qualificata , che lo ha votato durante la tappa regionale del concorso svoltasi sabato 8 luglio presso il Duel Village di Caserta.Una selezione importante , quindi, che è avvenuta in una location a all’aperto, in un clima prevacanziero e di festa , in contemporaneità col pizza festival di Caserta.
Innumerevoli gli artisti che si sono esibiti nel corso della serata , brillantemente presentata dalla manager Daniela Del Prete, presidente della Degal Creations e  da Raffaele Cibelli, che si è esibito con maestria, intrattenendo il pubblico con brillanti performances canore.
Ad aprire la serata, come di consueto, le Exodus, le giovani e promettenti ballerine  di Mimma Scagliarini , con le loro suggestive coreografie.Ma anche cantanti solisti già noti al pubblico, come Simona Costanzo, che, dopo la prima sfilata dei concorrenti in abiti eleganti, ha interpretato brillantemente due brani : “Tutta colpa mia” e “Stay”, e Gino Accardo, ambasciatore della musica partenopea, che ha interpretato magnificamente alcuni brani classici della canzone napoletana, come “Carmè”, “Chest’è ammore” e “Chella là”. Tra i gruppi musicali, hanno intrattenuto piacevolmente il pubblico “I Nantiscia” e le ballerine della danza del ventre di Filo Sherazade.l
Non poteva mancare , inoltre, un evento moda: un’apprezzatissima sfilata di abiti e abbigliamento mare , a cura della stilista Tiziana Grimaldi ha incantato la platea.
Una serata, quindi, ricca di eventi, ma decisiva per le sorti dei 9 candidati votati da una giuria qualificata composta da: Antonio D’addio, vicedirettore del periodico Lo Strillo, Lina La Mura blogger e opinionista per “Lina’s style”,Karla Hernandez , blogger reporter per Editor Creations, Tania Costanzo, organizzatrice di Sanremo new talent, il regista Simon Allegretta e l’attore Ciro Schettino, produttore esecutivo del filmato “no al bullismo”, insieme all’attore Benito Gaudino Raimo. E, ancora, il tronista di uomini e donne Amedeo Barbato, la sottoscritta,  e il presidente di giuria, ovvero il dottor Silvestro Marino, produttore cinematografico, regista e attore .
Tra gli ultimi successi del dottor Marino ricordiamo: “Con tutto l’amore che ho” , pellicola che gli è valsa la nomination al David di Donatello.Ed è in qualità di presidente di giuria che gli è stata conferita la facoltà di portare il vincitore  della Fascia Multicinema Duel Village, ovvero Michele De Falco Iovine, alla nazionale, che si terrà il prossimo 14 settembre a Rimini.
Altri premiati dellaquarta tappa di M ister Universe top male model in Campania sono stati: Luigi Castaldo ( secondo) , M arco Marello ( terzo),Francesco Boccia ( quarto ) e Giulio Loffreda ( quinto).
Previous DE LUCA NOMINATO DAL GOVERNO COMMISSARIO DELLA SANITA' IN CAMPANIA.D'AMELIO:" BENE,I COMMISSARI ESTERNI NON CONOSCEVANO LA COMPLESSITA' DELLA SANITA' CAMPANA."
Next IL PD HA DECISO DI ANDARE DA SOLO AVANTI NELLA BATTAGLIA SULLO IUS SOLI.UNA BATTAGLIA IN DIFESA DI PRINCIPI E DIRITTI DI CIVILTA'.

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

La voce di Alice sul palco di Sorrento

Sarà Alice la protagonista del penultimo appuntamento con la rassegna Sorrento Incontra, diretta da Mvula Sungani e promossa dall’assessorato agli Eventi del Comune di Sorrento, nell’ambito della IX edizione del

Spettacolo

William, nessun problema se i miei figli fossero gay. Sarei solo preoccupato delle reazioni della società

A 50 anni dagli eventi di Stonewall e a 25 anni dal primo in Italia è tutto pronto per la nuova stagione Gay Pride 2019. Da inizio Maggio infatti e fino a Settembre tantissime città

Cultura

Dal 4 al 5 Febbraio al Teatro Civico di Caserta Licia Lanera leggerà le Fiabe di Grimm e Andersen

Riparte la stagione teatrale 2016/2017 con la rassegna /Incontri del Teatro Civico 14 di Caserta. Il 2017 si apre con LICIA LEGGE LE FIABE, spettacolo-concerto tratto dalle fiabe dei fratelli

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi