Mobilità sostenibile. In dotazione al settore Ambiente due veicoli ecologici, Zinno: “Più green, più efficienza, più risparmio”

L’amministrazione di San Giorgio a Cremano “pensa green” e si dota di due veicoli elettrici per l’ambiente. Si tratta di due minivan Piaggio in dotazione al settore Ambiente, che saranno utilizzati per gli interventi di controllo del territorio e attività relative alla raccolta differenziata. L’acquisto dei mezzi rientra nel finanziamento che la Città Metropolitana  ha concesso a quei comuni che hanno tra le priorità la vivibilità e il miglioramento delle condizioni ambientali del territorio.

I mezzi ecologici consentiranno di intervenire, garantendo zero emissioni nell’ambiente.  E’ il primo passo verso l’obiettivo che l’amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno si è posto a lungo termine, ovvero:  sostituire via via, i mezzi attuali in dotazione all’ente con veicoli totalmente ecologici. Già lo scorso anno,  due scooter elettrici furono consegnati al corpo di Polizia Municipale.

E’ la strada giusta da intraprendere per  diffondere la cultura del rispetto dell’ambiente e creare nella nostra città una prospettiva di sviluppo ecosostenibile di lungo termine – afferma il sindaco Giorgio ZinnoDotare il settore Ambiente di due mezzi  “zero impatto”, testimonia la volontà di migliorare costantemente il servizio anche nell’ottica del risparmio energetico, della limitazione delle polveri sottili e dei gas di scarico, come pure dei costi di manutenzione dei mezzi stessi; più nuovi, più funzionali e più moderni. 

“La sostenibilità ha un impatto più che positivo sia sull’ambiente che sull’efficienza dei servizi – aggiunge l’assessore Ciro SarnoQuesti mezzi consentiranno di conciliare le esigenze di spostamento dei servizi manutentivi svolti dalle squadre operative del settore.”

La cultura della mobilità sostenibile è uno degli obiettivi  che si pone l’amministrazione, in quanto non può prescindere dal futuro globale. L’amministrazione si propone ora di installare colonnine di ricarica sul territorio, per incentivare l’acquisto e l’utilizzo di auto elettriche anche da parte dei privati.

Previous Vomero, Capodanno : “ A quando l’apertura del Museo intitolato al grande Totò? “
Next Coppa Italia, la sorprendente impresa di Gattuso: una partita che nessuno si aspettava

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

QUORUM SI, QUORUM NO, DISCUTIAMO, MA SENZA URLARE

Quando si viene sconfitti in una battaglia civile non bisogna urlare o prendersela contro tutti e tutto. Occorre rimanere calmi e riflettere riflettere riflettere. Siamo un Paese dove i sindaci

Qui ed ora

MANOVRA: ARRIVA LO STOP ALL’AUMENTO DELL’ETA’ DELLA PENSIONE!

Nel 2019 saranno esonerati dall’aumento dell’età pensionabile a 67 anni 14.600 persone impegnate in lavori ‘gravosi’.E’ ciò che viene sottolineato  nella relazione tecnica all’emendamento del governo sulle pensioni con i

Qui ed ora

L’Olio delle Colline, 300 campioni in gara

Sono 313 i campioni di olio iscritti alla XV edizione del Concorso provinciale “L’Olio delle Colline”. Sabato 8 Febbraio, dalle ore 10:00, presso l’Auditorium Comunale di Bassiano, verranno premiati i vincitori delle varie competizioni. Per “L’Olio delle Colline” i

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi