MONDIALI , FRANCIA-ARGENTINA :4-3 . LA FORMAZIONE DI DESHAMPS CONQUISTA I QUARTI . SHOW DI MBAPPE’

La Francia continua il suo cammino nel Mondiale ed elimina l’Argentina ! E’ questo il resoconto del primo ottavo di finale del Mondiale :infatti , la nazionale francese si è imposta con uno scoppiettante 4-3 . Tra i grandissimi protagonisti c’è sicuramente il grande talento del Paris Saint Germain , Kylian Mbappè, autore della decisiva e fondamentale doppietta.

Per quanto concerne le formazioni , Deschamps conferma il suo 4-2-3-1 con Giroud ,supportato da Mbappè , Matuidi e Griezmann ; per quanto riguarda l’Argentina , il tecnico Sampaoli opta per un compatto 4-3-3 con il tridente formato da Messi , Di Maria e Pavon . L’avvio gara premia la Francia che al 13’esimo minuto passa in vantaggio con il calcio di rigore trasformato da Griezmann , per il fallo di Rojo su Mbappè . Dopo il penalty trasformato dal bomber dell’Atletico Madrid , l’Argentina prova a reagire ed al tramonto della prima frazione trova il pareggio grazie alla perla di Di Maria che incenerisce Lloris .

Nella ripresa , la “Seleciòn” continua a premere il piede sull’acceleratore ed al 48′ minuto trova il vantaggio grazie al Mercado ,che trova una fortunata deviazione sulla conclusione di Messi , battendo ancora una volta Lloris . Nonostante lo svantaggio ,la Francia non alza bandiera , anzi : 10 minuti più tardi ,trova il meritato pareggio grazie a Pavard che con un destro terra-aria batte Armani ,riportando il match in parità . Il pareggio regala nuova linfa alla formazione di Deschamps, che al 64′ minuto trova il nuovo vantaggio grazie al grandissimo assolo di Mbappè che con un destro terrificante batte il portiere argentino . La Francia domina in lungo ed in largo ed al 70′ minuto trova il quarto gol ancora con Mbappè che servito da Giroud , batte ancora una volta Armani . Nel finale , Sampaoli si gioca la carte Aguero ed el Kun ripaga la scelta del tecnico :infatti , nei minuti finale su assist di Messi ,trova il 4-3 .Nei minuti di recupero ,c’è in grande forcing dell’Argentina ,ma le speranze della formazione di Sampaoli si spengono sulla chance per Di Maria che su cross di Meza , non inquadra lo specchio della porta. Trionfa la Francia che conquista i quarti ed è pronta a recitare un ruolo da protagonista in questa competizione , sempre più avvincente ed emozionante .

Previous I Radicali per il Mezzogiorno europeo ricordano Aldo Loris Rossi: le parole di Minieri e Martucci
Next MIGRANTI , ROBERTO FICO :" I PORTI NON LI CHIUDEREI . SERVONO TESTA E CUORE "

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

RENZI:”I NUMERI,COME STAVAMO PRIMA DEL NOSTRO GOVERNO,COME STIAMO ADESSO.”

di Matteo Renzi Siamo bombardati dai numeri, dalle statistiche, dalle cifre. E sembra impossibile conoscere la verità. La rete, meraviglioso strumento di conoscenza e libertà, è piena di insidie e

ultimissime

NAPOLI-NIZZA ,LA CONFERENZA PRE-GARA DI SARRI E INSIGNE : “NAPOLI MERITA LA CHAMPIONS .IL NIZZA E’ UNA SQUADRA DI OTTIMI CALCIATORI , SERVIRA’ UNA GRANDE PRESTAZIONE “

“Napoli merita la Champions League . Daremo il massimo per approdare ai gironi. Rappresentiamo una città che merita questa competizione “. Così si è espresso il tecnico azzurro Maurizio Sarri in

ultimissime

PENSIONI, BOERI:” E’ PERICOLOSISSIMO TOCCARE IL MECCANISMO DELLE PENSIONI PERCHE’ PUO’ AVERE SIA EFFETTI POSITIVI CHE NEGATIVI

“E’ pericolosissimo toccare, il meccanismo pensionabile perchè può avere sia effetti in avanti che all’indietro“. Così si è espresso il presidente dell’Inps, Tito Boeri, in merito alla questione dell’età pensionabile .

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi