Morto Bernardo Bertolucci, ultimo imperatore del cinema italiano

Addio a Bernardo Bertolucci. Il grande maestro del cinema italiano, si è spento a Roma all’età di 77 anni. Bertolucci era a casa sua in via della Lungara, nel rione di Trastevere a Roma: è morto a seguito di una crisi respiratoria. Secondo le prime informazioni, l’ultimo saluto dovrebbe avvenire in una cerimonia privata. Si sta comunque pensando a un omaggio in Campidoglio.

Fin da piccolo respira aria di cinema in casa sua che, da adolescente, lo spingerà a realizzare cortometraggi in 16 mm come Morte di un maiale e La teleferica (1956-1957), girati nella casa di Casarola sull’Appenino emiliano. Decisiva per la sua carriera un’amicizia, quella con Pier Paolo Pasolini, presentatogli da suo padre quando il regista prenderà casa vicino alla loro.

Negli anni Ottanta arriva il kolossal, la punta di diamante della sua carrieraL’ultimo imperatore (1987), con Peter O’Toole diretto in Cina con una straordinaria potenza visiva.  L’ultimo imperatore si guadagna ben nove Oscar, fra cui quelle per la migliore sceneggiatura non originale e quella per il miglior regista, e fa anche incetta di BAFTA, César, David di Donatello, Golden Globe, European Award e Nastri d’Argento.Dopo tre anni torna alla carica con Io ballo da sola   con Stefania Sandrelli, educazione sentimentale di una ragazza americana alle prese con la propria sessualità.A distanza di diversi anni presenterà a Cannes Io e te, tratto da un romanzo di Niccolò Ammaniti. “Se ne è andato il mio “ultimo imperatore”. Che si sentiva come un “topo nel formaggio”. Per lui significava stare come in un bozzolo, al caldo e al riparo. Me lo disse gioiosamente dopo una estate di sofferenza e di passione. “Adesso sto bene, sai? Sto come un topo nel formaggio”. Grazie per essere stato cosìspeciale. Per il tuo cinema cosìspeciale. Spero di incontrarti ancora e di fare un altro film insieme. Un lungo bacio”. Questo il ricordo commosso, in forma di lettera, di Stefania Sandrelli dedicato a Bernardo Bertolucci.

Previous Cristina Donadio e le ragazze dell'Amatori Napoli Rugby: no alla violenza sulle donne
Next NAPOLI, STOP ALLE FUNICOLARI DI CHIAIA, MONTESANTO E MERGELLINA

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

IL VALORE TERAPEUTICO DEL CALCIO, ANCHE IN CARCERE. SFIDA TRA STUDENTI UNIVERSITARI E “FULMI-NATI”.INIZIATIVA DE LA MANSARDA

“Un evento sportivo e sociale  con l’obiettivo di combattere lo stigma e favorire l’utilizzo  del calcio come pratica di riabilitazione. Oggi abbiamo dato un calcio all’indifferenza. I detenuti  con problemi 

ultimissime

BREXIT, RIUNIONE STRAORDINARIA SU UN POSSIBILE ACCORDO

La premier britannica Theresa May ha convocato , una riunione straordinaria domani  del governo per esaminare una bozza d’accordo dei negoziati di divorzio dall’Ue sulla Brexit. Lo rende noto la Bbc,

ultimissime

AL NAPOLI FILM FESTIVAL 2018, CI SARA’ IL REGISTA PAOLO GENOVESI

Sarà presente anche il regista Paolo Genovese tra gli ospiti del Napoli Film Festival (24 settembre – 1 ottobre) che compie vent’anni e conferma la sua attenzione al giovane cinema

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi