MOSTRA DI BAIA SOMMERSA: IN ESCLUSIVA LE IMMAGINI DELL’AREA MARINA PROTETTA

Alle 17.30, saranno messe in esposizione al lounge bar Roof & Sky  sul lago Miseno, esclusive immagini del fotografo subacqueo Pasquale Vassallo. L’evento (con ingresso gratuito)“Viaggio nella Baia sommersa”  sarà presentato da Antonio Sabatano, Presidente della associazione culturale Michele Sovente, con il sindaco di Bacoli Giovanni Picone.

Il parco sommerso di Baia è un’area marina protetta localizzata sulle coste a nord del Golfo di Napoli, tra Lucrino e il Castello Aragonese. L’area offre reperti archeologici, mosaici, tracce di affreschi, sculture, tracciati stradali e colonne di uno stimato valore, sommersi a circa 5 metri sotto il livello del mare tra coralli, pesci e stelle marine, un luogo  straordinariamente suggestivo, che fa di essa una piccola Atlantide romana.

L’esposizione svela ai visitatori i reperti custoditi sui fondali del parco archeologico sommerso di Baia, istituito in agosto 2002 con un decreto ministeriale e gestito dalla Soprintendenza. Le immagini della città imperiale inabissata sui fondali dal bradisismo mostreranno: i mosaici di Villa dei Pisoni, il Ninfeo sommerso di Punta Epitaffio, sculture, pavimenti, colonnati e antiche botteghe, peschiere, portici e percorsi dell’antica Baia. La bellezza naturalistica dell’area marina protetta si intreccia al patrimonio storico in una singolare varietà di colori e forme.

Un evento da non perdere, per i visitatori ma anche per i cittadini stessi, che non possono non andare ad ammirare questo ricco patrimonio a pochi passi da casa.

Martina Fiorentino

Previous WORLD AIDS DAY: 1 DICEMBRE: GIORNATA MONDIALE CONTRO L'AIDS
Next LA MAGIA DEL NATALE ILLUMINA AGROPOLI CON L'ACCENSIONE DELL'ALBERO DI NATALE E I MERCATINI NATALIZI

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Premio Nobel per la letteratura a Bob Dylan: «Sarà una riunione intima, senza giornalisti»

Nei prossimi giorni a Stoccolma , in occasione dei suoi  due concerti , l’artista americano Bob Dylan , ritirerà il premio Nobel per la letteratura. Lo ha annunciato Sara Danius

Cultura

Ad Albanella (SA) torna il festival/premio Botteghe d’Autore: Gnut e Alessio Sollo gli ospiti speciali

Organizzato dall’associazione culturale Botteghe d’Autore, per la direzione artistica di Ivan Rufo, torna uno dei più longevi premi dedicati alla musica d’autore in Italia, quest’anno alla sua XIV edizione: Botteghe d’Autore. Una edizione,

Cultura

IL FOTOREPORTER PALACIOS E LA GIORNALISTA NAVA SARANNO I DUE PROTAGONISTI DEL DIALOGO “FOTOGRAFIA, GIORNALISMO, E MIGRAZIONE” SPIEGANDO COME SI REALIZZA UN REPORTAGE

Come si realizza un reportage sulle principali rotte migratorie che attraversano il Mediterraneo? Come vengono diffuse le notizie che riguardano i migranti?  Quali sono le storie che vengono privilegiate e come

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi