MOSTRA DI BAIA SOMMERSA: IN ESCLUSIVA LE IMMAGINI DELL’AREA MARINA PROTETTA

Alle 17.30, saranno messe in esposizione al lounge bar Roof & Sky  sul lago Miseno, esclusive immagini del fotografo subacqueo Pasquale Vassallo. L’evento (con ingresso gratuito)“Viaggio nella Baia sommersa”  sarà presentato da Antonio Sabatano, Presidente della associazione culturale Michele Sovente, con il sindaco di Bacoli Giovanni Picone.

Il parco sommerso di Baia è un’area marina protetta localizzata sulle coste a nord del Golfo di Napoli, tra Lucrino e il Castello Aragonese. L’area offre reperti archeologici, mosaici, tracce di affreschi, sculture, tracciati stradali e colonne di uno stimato valore, sommersi a circa 5 metri sotto il livello del mare tra coralli, pesci e stelle marine, un luogo  straordinariamente suggestivo, che fa di essa una piccola Atlantide romana.

L’esposizione svela ai visitatori i reperti custoditi sui fondali del parco archeologico sommerso di Baia, istituito in agosto 2002 con un decreto ministeriale e gestito dalla Soprintendenza. Le immagini della città imperiale inabissata sui fondali dal bradisismo mostreranno: i mosaici di Villa dei Pisoni, il Ninfeo sommerso di Punta Epitaffio, sculture, pavimenti, colonnati e antiche botteghe, peschiere, portici e percorsi dell’antica Baia. La bellezza naturalistica dell’area marina protetta si intreccia al patrimonio storico in una singolare varietà di colori e forme.

Un evento da non perdere, per i visitatori ma anche per i cittadini stessi, che non possono non andare ad ammirare questo ricco patrimonio a pochi passi da casa.

Martina Fiorentino

Previous WORLD AIDS DAY: 1 DICEMBRE: GIORNATA MONDIALE CONTRO L'AIDS
Next LA MAGIA DEL NATALE ILLUMINA AGROPOLI CON L'ACCENSIONE DELL'ALBERO DI NATALE E I MERCATINI NATALIZI

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

I Quartieri Jazz Orkestrine si esibiscono tra i treni e le locomotive d’epoca

Domani  alle ore 21.30, presso il Museo Ferroviario di Pietrarsa, i Quartieri Jazz Orkestrine presentano il loro secondo album dal titolo “Le 4 Giornate di Napoli”, un lavoro che trae ispirazione da quell’incredibile momento storico rappresentato

Cultura

Cultura ,Gallo: accesso aperto alla ricerca scientifica: introdurre modello tedesco Open Access verso Horizon 2020. Format educativi in Rai per trasmettere cultura scientifica di massa

 “Immaginiamo una società nella quale gli scienziati possano condividere direttamente le proprie informazioni e i cittadini possano accedere apertamente alla letteratura scientifica. L’Italia deve allinearsi agli obiettivi del programma Horizon

Cultura

Avion Travel in concerto al Museo di Pietrarsa

Sabato 23 giugno 2018, le antiche locomotive e le carrozze d’epoca del Museo Ferroviario di Pietrarsa faranno da cornice all’esibizione degli Avion Travel che, in un insolito scenario, daranno vita al loro “Privè Tour”, il concerto

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi