MUSEI VATICANI: LE MERAVIGLIOSE STANZE DI RAFFAELLO AVRANNO NUOVA LUCE

Ritornano a risplendere della propria luce le stanze di Raffaello, ai Musei Vaticani. La magnifica Scuola di Atene nella Stanza della Segnatura, con le riflessioni dei più grandi filosofi dell’antichità, da Platone ad Aristotele a Socrate, che dialoga con la speculare parete del Trionfo della Religione, in cui si celebra il Verbo divino. E poi via via, scorrono nella sublime  bellezza  della Stanza dell’Incendio di Borgo, della Stanza di Eliodoro e della Sala di Costantino in un susseguirsi di imperdibili affreschi. Seguendo il concetto dei ‘colori corrispondenti’ vi sono  circa 2400 Led con un elevatissimo livello di integrazione geometrica, che permettono nelle Stanze affrescate per Papa Giulio II di esaltare in modo naturale i colori usate da Raffaello aumentando l’uniformità dell’opera d’arte. Infatti, la nuova illuminazione permette un grosso risparmio energetico, oltre a evitare di rovinare gli affreschi con le radiazioni ultraviolette e infrarosse. A tal proposito, la direttrice dei Musei Vaticani,  Barbara Jatta, spiega così:”Grazie alla collaborazione con Osram riusciamo a ottenere il 70% di risparmio di energia elettrica rispetto a prima “inoltre rispettiamo la natura, come ha indicato di fare Papa Francesco nel Laudadio si‘”e poi:  “Con la nuova illuminazione oggi finalmente le stanze più famose del mondo si possono godere al meglio della visibilità: la luce che ora accompagna le opere d’arte le rende più leggibili. Queste stanze sono uno straordinario esempio di antropologia cattolica, in cui si espresse il talento di un giovanissimo Raffaello. Peccato che lui ai suoi tempi non abbia potuto vedere questa luce“. Mentre l’ex Direttore dei Musei Vaticani, Antonio Paolucci, sentenzia così sul lavoro della Jatta: “Esattamente un anno fa Barbara Jatta è diventata prima vicedirettrice e poi direttrice dei Musei Vaticani, ed è stato davvero un passaggio di consegne tra due amici. Sono felice che lei abbia proseguito al meglio il lavoro svolto per questo progetto“.

Previous LA FESTA DELLA REPUBBLICA A LUGANO :71ESIMO ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA REPUBBLICA
Next LUTTO NELLA PALLANUOTO: SI E' SPENTO PAOLO DE CRESCENZO

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

VA IN SCENA IL #METOO SUL RED CARPET A CANNES, LA GRANDE MARCIA DELLE DONNE PER LE DONNE

Pochi giorni fa, il 12 è accaduto un momento storico: sul red carpet del festival di Cannes, decine e decine di donne per il momento storico, la voglia di non

Cultura

Teatri Associati di Napoli presenta “Usciti pazzi”

Da venerdì 8 a domenica 10 febbraio(venerdì e sabato ore 21:00 e domenica ore 18:00), presso il          Nuovo Teatro Sancarluccio si terrà lo spettacolo “Usciti pazzi”

Cultura

“IL MARE DI GERUSALEMME”: RACCONTI E LAMPI DI INTUIZIONI SUL MONDO

«Questi racconti sono esempi in gran quantità degli stratagemmi per mezzo dei quali il racconto breve riesce effettivamente a dar impressione di avere una dimensione e un’estensione maggiori del reale…

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi