MUSEO DI PIETRARSA :PRIMA EDIZIONE DEI MERCATINI DI NATALE

Il Natale si avvicina ed arrivano grandi eventi per l’intera Campania !  Quest’anno ci sarà la prima edizione dei Mercatini di Natale Napoli 2018, che si terranno dal 2 al 21 dicembre nella splendida location del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa a Napoli, al confine con la città di Portici.

Il fascino delle casette di legno, le melodie degli artisti di strada e delle street band, le luce e i colori del Natale, i sapori e i profumi dell’area food con la presenza dei principali produttori di eccellenze della enogastronomia campana faranno vivere ai visitatori un viaggio unico tra immaginazione e realtà. Un evento da vedere, vivere e gustare dedicato a grandi e piccini, che coniuga cultura, tradizione e storia con la magia del Natale.

Saranno presenti numerosi espositori (artigiani, ristoratori e produttori della enogastronomia campana) ospitati nelle caratteristiche casette di legno, decorate e illuminate a festa nell’area “gallery street”. Proprio per quanto riguarda gli espositori ci sono gli ultimi posti disponibili per chi volesse esporre le proprie opere (artigiani) oppure le eccellenze eno-gastronomiche locali di eccellenza, quali miele, confetture, formaggi, ecc.

 

Previous Sorpresa con 60mila euro contraffatti
Next Teatro Massimo di Benevento, Michele Cosentini presenta: “Come se foste a casa vostra”

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Università, fioccano i 110 e lode alla specialistica

Qualche giorno fa il quotidiano “La Stampa” ha pubblicato i dati forniti dal ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca sui laureati con lode degli atenei italiani. Ne è venuta fuori un’Italia

Officina delle idee

PALAZZO REALE : SCOPERTO L’AFFRESCO DELLA CAMERA SEGRETA DELLA REGINA MARIA AMALIA .

Per due secoli è rimasto nascosto e dimenticato da un velo di intonaco dell’Ottocento. E’ il dipinto di Nicola Maria Rossi, che decorava il soffitto della Regina Maria Amalia di

Officina delle idee

SCIENZA, UNO SCIENZIATO STATUNITENSE “SCOPRE” L’ACCESSO PER UN MONDO PARALLELO

Dopo una ricerca scientifica, alcuni scienziati hanno trovato un punto blu agli estremi dell’universo dove è possibile accedere (secondo loro) in un luogo “alternativo” rispetto al nostro. Sembra la trama

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi