MUSEO FERROVIARIO NAZIONALE DI PIETRARSA: RITORNA “SUD FOOD” CHE UNISCE LA DEGUSTAZIONE DEL VINO PREGIATO E EI PRODOTTI CULINARI, ALLA MUSICA JAZZ

Al Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa a Portici, sabato ritorna l’appuntamento con Suggestioni Culinarie che propongono una nuova versione delle serate dedicate al vino e al cibo. “Sud Food” questo è il nuovo progetto di Suggestioni Culinarie creato per chi come loro ama la terra e la sua riscoperta. Un progetto che vuole salvaguardare il territorio e le sue risorse. L’appuntamento è al Museo Nazionale di Pietrarsa, con una  serata unica dove il protagonista sarà uno dei vitigni più celebri: il FIANO. Proposto in diverse versioni e zone vitivinicole della Campania.Ad allietare gli ospiti ci sarà il TRIO di musica jazz  BIENPA con una performance musicale suggestiva.

Previous SOLFATARA: IL CRATERE DI POZZUOLI INGHIOTTISCE UNA FAMIGLIA, MORTI IL PADRE, LA MADRE ED IL FIGLIO, MENTRE L' ALTRO BIMBO DI 11 ANNI SI E' SALVATO
Next NAPOLI: UNA DITTA DI ONORANZE FUNEBRI E' LA PRIMA IN ITALIA A PRODURRE URNE BIODEGRADABILI, IN CUI DOPO LA MORTE SI DIVENTA PIANTE O ALBERI

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

IL GARANTE REGIONALE PER L’INFANZIA PRESENTERA’ UNA RICERCA SUL BULLISMO NELLE SCUOLE DELLA CAMPANIA

Il Garante Regionale per l’Infanzia e per l’Adolescenza, Cesare Romano, presenterà  una ricerca sull’incidenza del bullismo nelle scuole della Campania ad un convegno che si terrà martedì 12 dicembre 2017, alle

Officina delle idee

L’ESTETICA DI BENEDETTO CROCE, CENT’ANNI DOPO IL PENSIERO DI CROCE E’ ANCORA UNA CHIAVE PER LA MODERNITA’

Fu per una doverosa celebrazione del maestro d’una vita intera, un omaggio accurato, e una necessaria ricognizione nella contemporaneità di un pensiero ancora capace di brillare rivelativo, e di perf…orare

ultimissime

RENZI NELLE ZONE COLPITE DAL SISMA:”CI TENEVO A ESSERE QUI A DIRE AI SINDACI DI NON MOLLARE.”

Oggi, nel giorno in cui il Consiglio dei ministri  ha varato il decreto per la ricostruzione delle zone terremotate di Lazio e Marche, Matteo Renzi si è recato nelle zone

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi