NADIA TOFFA :SFIDA IL CANCRO CON I LIBRI!

“Fiorire d’inverno” cioè nel periodo più difficile dell’anno. E’ il potente messaggio di rinascita e speranza che Nadia Toffa lancia nel suo libro che uscirà il 9 ottobre per Mondadori.

“Una creatura, questo libro, nata nel periodo più difficile della mia vita – scrive – eppure vi inonderà di gioia. Lo troverete pieno d’amore. ‘Fiorire d’inverno’ perché non ho mai sospeso la vita per la malattia, per il cancro e nessuno dovrebbe farlo. Ecco come ci sono riuscita io”. “Non si sa – ammette con sincerità la Toffa – chi vincerà. Vivendo lo scoprirò controllo dopo controllo tra qualche anno. Chi ha il cancro sa di cosa parlo”.

Il libro si rivolge anche alle altre persone che in questo momento combattono il male: “Se ci sono riuscita io… ci può riuscire chiunque. Infatti sorrido ogni giorno di più alla vita. Strano eh?! Inaspettato direi. Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita, raccontata in questo libro in cui c’è tutta la mia intimità in cui vi apro il mio cuore”.

Previous JUVENTUS-NAPOLI :UNA SFIDA TRA TITANI
Next NAPOLI ,DISAGI PER LO SCIOPERO ALL'ANM

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

“IO NON VOLEVO PARTIRE-CHI FUGGE HA BISOGNO DI UNA MANO”. LA CAMPAGNA DELL’ ASSOCIAZIONE NAZIONALE “VITTIME CIVILI DELLA GUERRA ONLUS”.

Presso la Sala Caduti di Nassiriya del Senato a Roma, l’ANVCG (Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra ONLUS) ha promosso, in collaborazione con UNRWA Italia (l’Agenzia ONU per i rifugiati

Cultura

L’Instituto Cervantes di Roma presenta Nero Giallo INCONTRI SUL ROMANZO GIALLO

Un fiume d’inchiostro unisce la Spagna e l’Italia; un fiume d’inchiostro che si traduce nella passione di entrambi i paesi per i gialli moderni. Torna anche quest’anno “Nero/Giallo”, consueto appuntamento

Cultura

NAPOLI: AL PAN LA MOSTRA PERSONALE DI ENZO PALUMBO

Si parte mercoledì 10 gennaio 2018, nello spazio Loft del PAN di Napoli, si inaugura la mostra personale dell’artista Enzo Palumbo. Il progetto espositivo dal titolo “Del tuono, del lampo ed

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi