Napoli, aggressione a due medici

Due donne medico sono state aggredite nel pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli da un uomo già in cura presso un servizio di igiene mentale. A quanto pare l’uomo, colto da raptus, pretendeva di essere visitato senza aspettare il suo turno. Le dottoresse sono state colpite a pugni e schiaffi: una ha riportato un trauma alla caviglia guaribile in tre settimane, per la seconda la prognosi è di 10 giorni.
E’ intervenuta la Polizia di Stato, che ha denunciato l’aggressore. L’uomo è in cura presso il servizio di igiene mentale del quartiere Scampia.

Ansa

Previous Mafia: colpo al clan Casamonica, 31 arrestati
Next I lavoratori domestici diminuiscono, e aumentano le colf

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

ULTIMO GIORNO DELLA MOSTRA – MERCATO DEI DETENUTI DI POGGIOREALE IN CONSIGLIO REGIONALE

  Ultimo giorno della mostra – mercato in consiglio regionale a Napoli. I manufatti realizzati dai detenuti del carcere di Poggioreale, nell’ambito del progetto “Keramos Liberidentro”, sono rimasti anche oggi

Qui ed ora

RENZI BENEDICE LA VALENTE PER PIAZZA MUNICIPIO: ”VINCE VALERIA E CAMBIAMO NAPOLI”.

Tutti in piedi. Accerchiato dai fan, dai giornalisti e dalle guardie del corpo. L’attesa si trasforma d’improvviso in un’esplosione di euforica. E’ arrivato Renzi, d’incanto la partita si ravviva. E’

Qui ed ora

LUCI SPENTE IN PIAZZA PLEBISCITO PER TRASCORRERE UNA INDOMENTICABILE NOTTE DI SAN LORENZO

Lunedì 10 agosto, a partire dalle ore 22.30, ritorna uno degli appuntamenti più suggestivi dell’estate a Napoli 2015: “Mandolini sotto le stelle”. Una notte magica da trascorrere nella splendida piazza

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi