Napoli, aggressione a due medici

Due donne medico sono state aggredite nel pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli da un uomo già in cura presso un servizio di igiene mentale. A quanto pare l’uomo, colto da raptus, pretendeva di essere visitato senza aspettare il suo turno. Le dottoresse sono state colpite a pugni e schiaffi: una ha riportato un trauma alla caviglia guaribile in tre settimane, per la seconda la prognosi è di 10 giorni.
E’ intervenuta la Polizia di Stato, che ha denunciato l’aggressore. L’uomo è in cura presso il servizio di igiene mentale del quartiere Scampia.

Ansa

Previous Mafia: colpo al clan Casamonica, 31 arrestati
Next I lavoratori domestici diminuiscono, e aumentano le colf

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

TONINO SCALA (SEL/SI): “RAPPRESENTIAMO UN PARTITO ALTERNATIVO AL PD. RENZI PENSA CHE IL PAESE SI GOVERNI CON UN TWEET”

Tonino Scala ha iniziato da giovanissimo ad occuparsi di politica, partendo dalla città in cui vive, Castellammare di Stabia, fino ad arrivare in Consiglio regionale nel 2005. Oggi, a poco

Qui ed ora

Vomero: strade dissestate. Un gruppo con oltre 3.200 iscritti

Al Vomero continua a tenere banco la situazione disastrosa, che peggiora di giorno in giorno, delle strade comunali con dissesti che mietono tantissime vittime. Danni incalcolabili per la società civile

Qui ed ora

VATICANO , UDIENZA DI PAPA FRANCESCO:”IL SIGNORE AIUTA A RIPRENDERCI “

Ennesimo gesto d’amore da parte di Papa Francesco . Infatti , il Pontefice ,ha voluto che quei bimbi colpiti dai terremoti dello scorso anno in Centro Italia gli raccontassero quanto

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi