Napoli.Camorra:doppia “stesa” alla Sanità e a Materdei.Le telecamere riprendono la scena.

Doppia ‘stesa’ la scorsa notte a Napoli. Due raid intimidatori con spari all’impazzata si sono verificati in due zone della città. Due bossoli sono stati ritrovati alla Sanità, davanti alla chiesa nella piazza dove fu ucciso per un’altra stesa, il giovane Genny Cesarano vittima innocente di un raid di camorra. Altri otto bossoli sono stati invece ritrovati in piazza Materdei. Tutti i bossoli sono calibro 9 x 21. Su entrambi i fatti indaga la Polizia. Non si esclude che possa trattarsi della stessa banda ad essere entrata in azione: i due posti non sono lontani l’uno dall’altro.

Sono 6 i bossoli ritrovati nel quartiere Sanità a Napoli rispetto ai 2 che erano stati in precedenza repertati in seguito alla ‘stesa’ compiuta verso le 5,30 di questa mattina quando in strada c’erano già delle persone. Il tragitto compiuto dagli autori del raid è stato ripreso dalle telecamere installate in strada. In una delle immagini riprese dalle telecamere – secondo quanto si apprende – si vedrebbe un ragazzo del posto che, spaventato dall’arrivo degli uomini armati in scooter, butta a terra il suo motorino trovando la fuga nei vicoli adiacenti alla piazza. Uno dei componenti del raid prende il motorino e lo porta via.

Previous La SSC Napoli è vicina a formalizzare l'accordo con Kappa per altri due anni. Da quanto filtra c'è già una bozza d'accordo.
Next A Ravello Bizzarri legge Melville. Domenica sul Belvedere di Villa Rufolo, dirige Wayne Marshall

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

EUROPA LEAGUE, CHELSEA-ARSENAL:4-1. SARRI CONQUISTA L’EUROPA

Il Chelsea conquista la finale di Europa League! A Baku, i “Blues “s’impongono per 4-1 sull’Arsenal grazie alle reti di Giroud , Pedro e soprattutto alla doppietta di Hazard, mattatore

ultimissime

CRISI DI GOVERNO E DI AFFETTI. SALVINI:”NON VADO OGGI AL CONSIGLIO DEI MINISTRI,IL VENERDI LO DEDICO AI FIGLI.” DI MAIO:”SENTO LA MIA RAGAZZA OGNI GIORNO,NON SALVINI.”

“Escludo la crisi, solo dinamiche tra forze diverse”. A poche ore dal duello con Matteo Salvini, torna a parlare Luigi Di Maio. Il vicepremier si affaccia in tv, ad Agorà

ultimissime

ORRORE A NIZZA: CAMION FALCIA LA FOLLA, 84 MORTI E 100 FERITI. ESULTA L’ISIS

Terrore e strage a Nizza, durante la festa del 14 luglio: un camion a 80 km all’ora ha falciato la folla: 84 morti, tra cui molti bambini, e circa 100

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi