NAPOLI CITTA’ SOLD OUT PER IL PONTE DEL 1 MAGGIO

Napoli e’, praticamente una città sold out, da record infatti risultano tutte occupate le stanze di hotel e bed and breakfast per quello che si annuncia il ponte dei record sotto il Vesuvio, anche grazie al clima quasi estivo. Folla nei musei, siti d’arte e decumani, dai ‘Tribunali’ a San Gregorio Armeno, ma anche negli stabilimenti balnerari scopo sopratutto dei napoletani. Una fiumana di turisti è a passeggio per il centro antico ed il Lungomare, è affollato anche il  definito da tutti lido mappatella’, la spiaggia libera, a cui occorre aggiungere, a Fuorigrotta, l’invasione di appassionati del fumetto diretti a Comicon, la fiera in corso alla Mostra d’Oltrenare. L’incremento per Federalberghi, sul fronte delle presenze è del 3% rispetto già agli ottimi dati del 2017. Ultima tendenza, che sfugge alle cifre ufficiali, quella dei ‘bassi’ trasformati in casa vacanze.
Partito anche il Maggio dei Monumenti che quest’anno è dedicato a Gianbattista Vico a 350 anni dalla nascita con un programma di itinerari ed eventi per tenere salda la memoria del grande filosofo.

Previous CALCIO INTERNAZIONALE ,IL BARCELLONA CONQUISTA LA LIGA !
Next VOMERO: UN UOMO DI 47 ANNI DANNEGGIA UN ALBERO E VIENE DENUNCIATO PER DANNEGGIAMENTO

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

ROSTAN(ART1):”Incendi,uno scenario drammatico, da brividi, che lascia tutti interdetti per la violenza ma soprattutto per l’inerzia disarmante dei livelli istituzionali.”

Incendi, la catena di responsabilità Quello di queste ore è un bollettino di guerra. Incendi vengono segnalati da ogni parte della Campania. Soprattutto Napoli e la sua provincia sono letteralmente

ultimissime

QUESTIONE VACCINI, IL CONSIGLIO DI STATO:” GIA’ A DECORRERE DALL’ANNO SCOLASTICO IN CORSO, TROVA APPLICAZIONE LA REGOLA SECONDO CUI, PER ACCEDERE AI SERVIZI EDUCATIVI OCCORRE PRESENTARE DOCUMENTAZIONE CHE PROVI L’AVVENUTA VACCINAZIONE”

“Già a decorrere dall’anno scolastico in corso, trova applicazione la regola secondo cui, per accedere ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia, occorre presentare la documentazione che provi

ultimissime

CARCERI.RAPPORTO DI ANTIGONE:CRESCE IL NUMERO DEI DETENUTI E ANCORA AL DI SOTTO DEI 3MQ IN CELLA.PIU’ DI 350MILA PROCESSI DALLA DURATA IRRAGIONEVOLE.

Più di 350 mila processi dalla durata irragionevole, quasi 3 mila detenuti in più negli ultimi 12 mesi, troppa custodia cautelare nonostante le nuove leggi, 15 mila detenuti che potrebbero

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi