NAPOLI-FIORENTINA :0-0 .GLI AZZURRI MANCANO IL SORPASSO IN CLASSIFICA!A SARRI MANCA IL CORAGGIO!

Pareggio amaro per il Napoli di Maurizio Sarri,che manca il sorpasso in classifica sull’Inter! Al San Paolo,gli azzurri non vanno oltre lo 0-0 contro la Fiorentina : un risultato amaro per i partenopei ,che nonostante un buon secondo tempo,non riescono  ad ottenere una vittoria che sarebbe risultata fondamentale per riprendere  la cavalcata verso la corsa al Tricolore!

Per quanto concerne le formazioni , Sarri opta per il suo collaudato 4-3-3 e conferma le sensazioni della vigilia : Reina tra i pali ; difesa a quattro composta da Hysaj e Mario Rui  a presidiare le corsie esterne , mentre la coppia centrale è formata dal duo Albiol-Koulibaly. A centrocampo ,ritorna Jorginho(che vince il ballottaggio con Diawara), coadiuvato da Allan e Hamsik , mentre in attacco ,vista l’assenza di Lorenzo Insigne ,ancora confermato Zielinski che con Mertens e Callejon ,completa il tridente partenopeo. Per quanto riguarda la Fiorentina ,il tecnico Stefano Pioli,conferma il suo 4-3-3 e la squadra che ha strapazzato il Sassuolo nel turno precedente : Sportiello tra i pali ; difesa a quattro composta da Laurini,Astori ,Pezzella e Biraghi . A centrocampo ,confermato Badelj, affiancato da Benassi e Veretout ,mentre in attacco,spazio per il “Cholito” Simeone ,supportato da Thereau e Chiesa ,uno dei grandi obiettivi di mercato del Napoli. L’inizio match è molto equilibrato : gli azzurri ci provano prima con Mertens e poi con Allan che però non impensieriscono la retroguardia viola ; la squadra di Pioli dopo i primi 15 minuti di studia ,comincia a ripartire e va vicina  al gol del vantaggio con Simeone che però spreca due buone occasioni da solo davanti a Reina, bravo a sventare gli attacchi dei “Viola”. Nel finale della prima frazione ,i partenopei provano a riaffacciarsi tra le parti di Sportiello ,ma non riesce a pungere in fase offensiva . Termina cosi un primo tempo con un equilibrato 0-0 ,risultato sommato per quanto espresso nei primi quarantacinque minuti .Nella ripresa ,gli azzurri entrano con un altro pigliano e premono da subito con il piede sull’acceleratore .La squadra di Sarri va vicino al vantaggio con Zielinski che prima su invito di Allan,spreca davanti e Sportiello, e successivamente su un assist perfetto di Mertens ,viene stoppato prima dal portiere viola e poi dal palo . Gli azzurri schiacciano la “Viola” e con Hamsik,sfiora il vantaggio ma il destro del capitano azzurro ,sfiora il palo alla sinistra di Sportiello. Il risultato non si sblocca e Sarri prova cambiare il vento del match con l’inserimento di Ounas e Rog(subentrati rispettivamente a Zielinski ed Allan) ,ma le speranze partenopee si spengono sul sinistro del talento algerino che sibila a lato dalla porta difesa da Sportiello. Azzurri che non riescono a smuovere il risultato dallo 0-0 e che dunque rimangono  al secondo posto in classifica mancando  il controsorpasso sull’Inter. Per il Nostro Direttore Samuele Ciambriello :“IL NAPOLI MANCA IL SORPASSO.IN ALTO SCIOPERO DEL GOL E L’INTER RESTA PRIMA.A SARRI MANCA IL CORAGGIO!
IL CONSUMISTA NAPOLI  GIOCA  UN TEMPO SOLO,CON CINQUE PALLE GOL, MA NON VINCE E CONVINCE. LA FIORENTINA SI RINTANA NELLA PROPRIA META’ CAMPO E LASCIA IL NAPOLI AI SUOI RICORDI E ALLE SUE NOSTALGIE DA TRE GOL A PARTITA. SPORTIELLO E PALO PROVVIDENZIALI PER I VIOLA.
NAPOLI SENZA INDULGENZE!”

Previous FIGC :PROROGA DEL COMMISSARIAMENTO DELLA LEGA DI SERIE A! TAVECCHIO RESTA FINO AL 29 GENNAIO 2018
Next REGGIA DI CASERTA: CROLLA L' INTONACO IN UNA DELLE SALE DEGLI APPARTAMENTI STORICI APERTI AL PUBBLICO

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Occupati tornano ai livelli 2008, oltre 23 milioni .A luglio +59.000 occupati mese, +294.000 anno

A luglio 2017 l’Istat stima gli occupati in crescita dello 0,3% rispetto a giugno (+59 mila) e dell’1,3% rispetto a luglio 2016 con una crescita di 294 mila unità. “Il

ultimissime

Coronavirus, la ricerca degli anticorpi a Napoli sui primi 15mila test: il 10% risulta immune

Secondo quanto riporta “Il Mattino”, pare che siano circa 15 mila gli esami sierologici per la ricerca di anticorpi IgM (di fase acuta) e IgG (immunizzanti) anti Covid-19 effettuati in

ultimissime

VIOLENZA SULLE DONNE, VIA LIBERA DEL SENATO AL DISEGNO DI LEGGE SULLA TUTELA DELLE VITTIME DI VIOLENZA DOMESTICA E DI GENERE. REVENGE PORN.

Via libera definitivo del Senato al ddl sulla tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, il cosiddetto Codice rosso. Il provvedimento, che ha incassato l’ok definitivo del Parlamento

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi