NAPOLI-GENOA :SERVE UNA VITTORIA PRIMA DEL BIG MATCH CONTRO IL REAL MADRID

Questa sera allo stadio San Paolo ,ore 20 .45, il Napoli sfiderà il Genoa nell’anticipo della 24ª giornata di Serie A .Dopo la travolgente vittoria di Bologna ,gli azzurri vogliono dare continuità ed arrivare nel migliore dei modi alla sfida  di Champions League contro il Real Madrid; il Genoa invece vuole rialzare al testa e ritornare al successo dopo la sconfitta interna contro il Sassuolo . Per quanto concerne le formazioni , Sarri si affida al suo collaudato 4-3-3 con qualche variazione rispetto alla vittoria del Dall’Ara : Reina tra i pali ; difesa a quattro con Maggio (che sostituisce lo squalificato Hysaj) e Ghoulam sulle fasce laterali ,mentre la coppia centrale dovrebbe esser composta dal rientrante Koulibaly e da Albiol ; a centrocampo intoccabile il capitano Hamsik , affiancato da Zielinski e Diawara in ballottaggio rispettivamente con Allan e Jorginho .In attacco vista l’assenza per squalifica di Callejon , spazio a Giaccherini (favorito su Pavoletti ) che con Insigne e Mertens completerà il tridente azzurro . Il Genoa di Juric dovrebbe schierarsi con il consueto 3-4-3 con Simeone in attacco supportato da Palladino e dal grande ex Pandev .Le statistiche sorridono agli azzurri : da quando Napoli e Genoa sono tornate in Serie A nel 2007/08, i Grifoni prima hanno vinto cinque partite consecutive contro i partenopei, ma poi nelle successive 14 gli azzurri sono usciti sconfitti in una sola occasione, con nove vittorie e quattro pareggi. Gli azzurri  infatti ,sono imbattuti dal febbraio 2009 in gare casalinghe contro il Genoa in Serie A: nel periodo cinque vittorie del Napoli e due pareggi. Inoltre ,il Napoli è imbattuto nelle ultime 12 partite di campionato, in cui ha ottenuto otto vittorie e quattro pareggi: già nello scorso campionato i partenopei arrivarono a 13 di fila (tra agosto e novembre 2015). Se da una parte il Napoli è la squadra che ha segnato di più su azione (45 reti), il Genoa è quella che in percentuale ha realizzato più gol su azione (85%, ovvero 23 sui 27 totali). Il Napoli è infine  la squadra che conta meno duelli aerei in questo campionato (432): la media di 23 a partita della scorsa stagione si è abbassata a 18 in quella attuale. Mancherà per squalifica José Callejón, che ha saltato una sola partita di campionato dal 2013/14 ad oggi, giocandone 136 sulle 137 disponibili: unica assenza il 16 febbraio 2014 contro il Sassuolo. Altro giocatore molto atteso dalla piazza napoletana è Leonardo Pavoletti , grande ex di questa partita : il”Pavoloso “a giocato col Genoa fino a dicembre scorso: per lui 23 gol in 44 partite di Serie A in rossoblu. Sarà una partita ostica , dove servirà un Napoli concentrato per portare a casa l’intera posta in palio per continuare la scalata al secondo posto e  per arrivare nel miglior modo possibile alla sfida del Santiago Bernabeu contro la corazzata chiamata Real Madrid .

Previous VITO NOCERA:"UNA SINISTRA POLITICA NUOVA E' UN CAMPO FERTILE TRA CAPITALISMO FINANZIARIO E NAZIONALISMO AUTORITARIO."
Next I MITI DI NAPOLI : LA LEGGENDA DELL’ISOLA GAIOLA

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI , LE PAROLE D’AMORE DI CAPITAN HAMSIK : “UN TROFEO DA CAPITANO DEGLI AZZURRI , VAREBBE QUANTO DIECI CON UN’ALTRA SQUADRA “

Bandiera e Simbolo ! Marek Hamsik può essere definito soltanto così .Ormai il calciatore slovacco , nonché capitano del Napoli è diventato un tutt’uno con il popolo e la città

Sport

F1, LE PAROLE DI VETTEL :” A MONZA CON GRANDE OTTIMISMO “

“Guardiamo con ottimismo a Monza“. Così si è espresso Sebastian Vettel ,pilota della Ferrari e vincitore dell’ultimo gran premio del Belgio ,che guarda avanti ed in particolar modo alla prossima

Sport

A volte ritornano

Alla chiusura del calciomercato, mancano quattro giorni. Nonostante il campionato di serie A, abbia aperto i battenti nello scorso weekend, le principali squadre in lotta per le posizioni di vertice,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi